venerdì 25 settembre 2020

"Il Valore del Sangue", di Maria Carla Mantovani [Recensione]

 Amici Lettori,
quest'oggi vi proponiamo la recensione del romanzo di Maria Carla Mantovani che ci ha proposto il suo romanzo IL VALORE DEL SANGUE.
Vediamo di che si tratta!


IL VALORE DEL SANGUE
di Maria Carla Mantovani
The Mantovanis Editore
488 pagine – 2,99 € in ebook

Acquistalo Qui


New Harbour, 1947
In una città in mano alla criminalità organizzata, cinque grandi famiglie si spartiscono il controllo su industria, finanza, politica e attività illecite.
Quando Miranda Peterson, potente capo dei Peterson, viene assassinata, l’unica erede è la nipote Eileen, fino a quel momento completamente estranea al loro mondo.
La ragazza faticherà a trovare il proprio posto nel complicato universo di alleanze e regole non scritte, e quella che doveva essere solo l’avventura di una notte avrà conseguenze che porteranno alla distruzione dell’equilibrio tra le Famiglie…

 

giovedì 24 settembre 2020

La leggenda di Eracle - volume II - Il regno della sfinge, di Gilbert Gallo [Recensione]

Salve a tutti lettori e bentrovati per una nuova recensione; oggi voglio parlarvi di un romanzo breve, scritto da Gilbert Gallo edito dalla Delo Digital; il libro si intitola "La legenda di Eracle - volume II - Il regno della sfinge".

 

Titolo: La leggenda di Eracle - Il regno della sfinge

Autore: Gilbert Gallo

Editore: Delos Digital

Genere: romanzo brve, epico| pag. 81

Acquistabile a QUESTO link




mercoledì 23 settembre 2020

La meccanica delle vite possibili di Maria Pia Michelini - [Recensione]

Cari amici lettori, 

immaginate di vivere in un mondo opaco, grigio, senza colori dove improvvisamente appare qualcuno capace di portare una ventata d'aria fresca e di dipingere le giornate con i colori dell'arcobaleno. 

Ecco siete arrivati a Dearborn, non vi sentite soffocare? Abbiate pazienza, tra poco arriverà Lilly a stravolgere la vostra vita.

La meccanica delle vite possibili di Maria Pia Michelini

NpsEdizioni





Dearborn (Michigan), 1966.
Lilly torna a casa, in occasione del funerale di sua madre. Non ci metteva piede da quando aveva lasciato la famiglia, a quindici anni, per seguire il padre a Las Vegas. Per essere felice, per farsi una vita, quella che lì, in quella grigia cittadina di provincia, le pareva impossibile.
I suoi fratelli sono rimasti gli stessi, la gente è rimasta la stessa, chiusa in una gabbia di restrizioni, che impedisce a tutti di vivere a pieno le proprie esistenze.
Ma Lilly, da Las Vegas, porta con sé la vita e il calore di altre vite entrate nella sua, che l’hanno resa unica e incisiva ovunque metta piede. Una donna “pop art”, uscita dalle tele di Warhol, per stravolgere il mondo con i suoi colori, la sua esuberanza, la sua continua battaglia per la felicità. Per sé e per gli altri.
Riusciranno gli abitanti di Dearborn a tenere il passo?

"Nel Nome di Cesare", di Andrea Oliverio - La Peste: la pandemia del passato [Blogtour]

 

Un brivido freddo percorse la spina dorsale del centurione alla vista dei cadaveri e dei feriti ancora agonizzanti: uomini, donne, e bambini morti, dai corpi denutriti, pieni di lividi, coperti di pustole e piccole ulcerazioni; alcuni senza più occhi, con accanto corvi intenti a un macabro pasto.
[…] “Cosa li ha ridotti così?” sussurrò il giovane campagnolo, fissando inorridito i corpi deturpati.
“E’ come se il fuoco sacro li avesse ustionati” rispose una guardia del tempio apparsa da dietro una colonna. “Una maledizione si è abbattuta sulla nostra città! I primi malati hanno iniziato a venire qui a pregare per la loro salute e quella dei loro cari qualche settimana fa. Melitta, la nostra sacerdotessa, non ha dato molto peso alla questione. Poi, quando nei giorni successivi, il pellegrinaggio e il contagio erano aumentati, era ormai troppo tardi. Il morbo si era diffuso ovunque. Temo che pure lei fosse malata: stava spesso a contatto con questi moribondi.”

 

La peste è una malattia infettiva di tipo batteriologica.
sintomi della malattia comprendono febbre tra i 38 e i 41 °C, mal di testa, dolori articolari, nausea e vomito, sete, diarrea, tumefazione dei linfonodi e una generale sensazione di malessere. Nelle forme setticemiche e polmonari può verificarsi ipotensione, segni neurologici quali sonnolenzaletargiadelirio, e, nella forma polmonare, dispnea, tanto da conferire al malato un colorito cianotico. La sindrome da coagulazione intravascolare disseminata che può insorgere nella forma setticemica, e che è solitamente la causa del decesso, ha come sintomo vistoso la ischemia e necrosi delle estremità (dita, piedi o mani), che diventano nere; ciò ha probabilmente contribuito a coniare il nome "peste nera" per indicare la pandemia esplosa in Europa a metà del XIV secolo.

Ringrazio Wikipedia per aver specificato la sintomatologia della malattia in oggetto: non sono un medico, non avrei saputo dire niente del genere, ma rimane affascinante poter capire in che modo l’autore abbia scelto cosa far scoprire a noi lettori, dal momento in cui la Peste non è una, ma si manifesta sotto più aspetti.

Pare infatti si possano definire almeno tre i tipi di Peste:

mercoledì 9 settembre 2020

Premio Letterario "Giovanni Pace" - News [Comunicati Stampa]

 



Novità in casa DZ EDIZIONI,
che comunica l'ufficializzazione della giuria del Premio Letterario Giovanni Pace.
Una giuria tecnica di rilievo che annovera rappresentanti del mondo dell'editoria a tutto tondo.
Siamo felici di presentarvela.

Stefano Mancini, presidente di giuria. 
Stefano Mancini è responsabile dell'agenzia di servizi editoriali Tracce d'Inchiostro e autore blasonato.

Valerio la Martire, editor e autore riconosciuto, in rappresentanza degli autori.

martedì 8 settembre 2020

"Il Compratore di Tempo", di Ramiro Baldacci [Segnalazione]

 Lettori del Web,
oggi vi suggeriamo un romanzo che parla di giovani e parla ai giovani.
Si tratta de IL COMPRATORE DI TEMPO, scritto da Ramiro Baldacci e pubblicato con Il Seme Bianco.
Scopriamo insieme di che si tratta.

IL COMPRATORE DI TEMPO
di Ramiro Baldacci
Il Seme Bianco Edizioni
215 pagine - 17,95 euro

Acquistalo Qui

Che senso ha il tempo? A che serve la scuola? Ma, soprattutto, può l’amore avere età, confini o condizioni? È quello che scopriranno Lucia e Alessandro, due adolescenti al terzo anno di liceo. Come tutti i ragazzi della loro età vivono la rabbia e i disagi di un periodo della vita che non sarà mai compreso, finché nello scorrere del tempo non avviene qualcosa di imprevisto. Lucia affronta l’abbandono di un’amica, la delusione di relazioni tutte uguali, la paura di sentirsi sola. Alessandro invece parte per un viaggio, dentro il tempo e dentro la vita di Lucia. Attraverso le materie scolastiche vedrà mondi ed epoche sconosciute, vivrà situazioni nuove e impreviste, si perderà, ma alla fine troverà se stesso, l’amore di Lucia, e il senso della sua esistenza.

domenica 6 settembre 2020

"Schianti", di Leonardo Manetti [Recensione]

 Lettori cari,
vi offriamo un nuovo viaggio onirico tra le liriche: questa volta ospitiamo i poemi di Leonardo Manetti che li ha raccolti e pubblicati nel suo libro SCHIANTI.
Buona lettura...



SCHIANTI
di Leonardo Manetti
ed. Tempo al Libro
52 pagine – 7,65 euro

 

 



"Nero Velluto", di S.D. Buzzi [Segnalazione]

 Amici Lettori,
il Romance non è un genere che amiamo e che trattiamo con facilità, ma ci piace poter supportare gli esordienti ed ogni tanto chiudiamo un occhio 😉
Oggi vogliamo dare spazio a NERO VELLUTO, di S.D. Buzzi: una fresca pubblicazione in self che è uscita davvero da poco.
Scopriamola insieme!

Nero Velluto
di S.D. Buzzi
Data di uscita: 23/08/2020
self publishing
Pagine: 195

Acquista il cartaceo

La seconda opportunità di chiunque tra noi ha un solo nome: si chiama Amore. Theodore e Perlah sono due universi paralleli, che non dovrebbero potersi incontrare. Al massimo potrebbero sfiorarsi, per poi sfrecciare via in direzioni opposte.A dividerli ci sono ventitré anni, l’opposta estrazione sociale e perfino la nazionalità. Ad accomunarli c’è solo la sofferenza. Un dolore radicato e profondo che nulla sembra poter estirpare. Lei è una prostituta di strada, lui un uomo di successo. Cosa succederebbe se le loro vite s’intrecciassero in una maniera che nessuno avrebbe mai potuto prevedere? Potranno amarsi o si faranno solo del male a vicenda?