sabato 14 luglio 2018

Die Party 2- In trappola di Silvia Castellano [Segnalazione]

Buon sabato Lettori Erranti, oggi vi segnaliamo l'ultima uscita dell'estate della Collana Starlight, si tratta del secondo racconto della raccolta "Die Party" di Silvia Castellano, serie composta da tre racconti.

Ma, innanzitutto, vi voglio parlare del primo racconto che è uscito a dicembre.


Die Party
di Silvia Castellano

Editore: collana Starlight (PubGold)
Formato: ebook
Prezzo: € 1,49

Puoi acquistarlo QUI
“Sei pronto per la festa più pericolosa dell’anno?”
Tutti conoscono il “Die Party”, la festa più apprezzata dell’anno. Molti si stanno organizzando per andarci, ma a Lyla non interessa trascorrere la vigilia di Natale in un posto in cui ci sarà tutta la scuola. Con un nome così non le sembra nulla di originale e ha già i suoi problemi con Alex, alias Mister Arroganza, colui che sarebbe in grado di spezzarle il cuore in pochi attimi. Ma Jan, il suo migliore amico, sa essere molto persuasivo e Lyla si ritrova suo malgrado a varcare la soglia del locale.
Quella che si preannunciava come una normale festa tra ragazzi, diventerà a poco a poco il party più pericoloso dell’anno.
Un segreto si annida tra quelle pareti, ma le carte non sono ancora state svelate...
E tu, aprirai quella porta?

A Viareggio torna la rassegna estiva "Un libro al tramonto" organizzata dall'associazione Nati per scrivere

Eccomi nuovamente a voi, cari amici del Bosco

voglio ricordarvi che sta per partire la nuova edizione  della rassegna “Un libro al tramonto”, organizzata dall’associazione culturale Nati per scrivere, per promuovere gli scrittori del nostro territorio.
 
La quarta edizione inizierà il 19 luglio 2018 e proseguirà per quattro settimane, sempre il giovedì sera alle 20.00, presso il Bagno Artiglio, sulla Passeggiata a Mare di Viareggio, con lo scopo di far conoscere gli autori locali, in piacevoli serate di interscambio culturale.
 
Il programma della manifestazione prevede l’alternarsi di vari generi letterari, alla presenza di scrittori che presenteranno i loro recenti lavori, conversando assieme ai presentatori e al pubblico, che potrà gustare gli aperitivi del Bagno Artiglio.
 
L’inaugurazione è affidata all’Aperitivo Zodiacale, giovedì 19 luglio, che vedrà presenti gli autori di “Tutta colpa dello zodiaco”, la nuova antologia edita da Nati per scrivere: dodici racconti di mistero e magia ispirati ai segni zodiacali, scritti da autori toscani e liguri.
 
Chi lo desidera avrà inoltre la possibilità di fermarsi al ristorante del Bagno Artiglio, alla cena organizzata per festeggiare i due anni di attività di Nati per scrivere. Per l’occasione, l’associazione regalerà un libro a chiunque acquisterà l’antologia.
 
 
Ma le serate non finiscono qui.....

venerdì 13 luglio 2018

Blogtour "I figli di Cardea" di Alessio del Debbio - quinta tappa

Cari amici del Bosco,

abbiamo il piacere di partecipare al blogtour della nuovissima uscita editoriale del caro amico scrittore Alessio Del Debbio, con il suo "I figli di Cardea" - Edizioni Il Ciliegio. 

Siamo giunti alla quinta tappa: quella dedicata agli estratti e alla colonna sonora. Ma se per caso vi foste persi quelle precedenti, ecco qui sotto un piccolo promemoria per aiutarvi a recuperare ogni argomento.


Abbineremo alcuni estratti ad altrettante musiche, così sarà più interessante viaggiare tra le parole e le note, stuzzicando la voglia di avere tra le mani il cartaceo del libro.

martedì 10 luglio 2018

A Fiumaretta abbiamo presentato L'ora del Diavolo di Alessio del Debbio

Carissimi amici del Bosco, ma che caldo fa'?
Sembra quasi che si siano spalancate le porte dell'Inferno!!

Così, per rimanere in tema, vi raccontiamo della bella serata che abbiamo trascorso a Fiumaretta con Alessio del Debbio e la sua antologia L'ora del Diavolo - NpsEdizioni.


L'ora del Diavolo è un'antologia di racconti: 13 per l'esattezza che ci ripropongono in chiave fantastica, leggende che appartengono alle montagne della Lucchesia e della Garfagnana e al litorale versiliese. Leggende che rimandano sì al Diavolo, ma soprattutto all'eterna lotta tra il bene e il male.


Si tratta della nuovissima edizione edita da
NpsEdizioni con una sfavillante cover realizzata dall'illustratore italiano Mauro Dal Bo.

E' acquistabile negli store on line o contattando direttamente NpsEdizioni


L’ora del diavolo” è un’antologia di racconti fantastici ispirati a leggende e tradizioni popolari lucchesi. Tredici storie che conducono il lettore nei sentieri oscuri della Lucchesia, della Versilia e delle Alpi Apuane, assieme al linchetto, alle sirene, agli streghi e a tutte le creature fantastiche che popolano l’immaginario locale. Storie di donne bellissime e maliarde, di guardiani di abissi oceanici, di uomini insicuri e inappagati, pronti a evocare il diavolo per chiederne i favori. Presenza incombente nella loro vita, mercante di sogni altrui, il diavolo tesse la sua tela all’ombra degli uomini, fautori inconsapevoli del proprio destino, e anche del suo.

lunedì 9 luglio 2018

"Mamma Strega racconta" di Giada Demaria [Recensione]


Bentrovati Lettori Erranti, oggi vi voglio parlare di un libro particolare e speciale per me, il titolo è “Mamma Strega Racconta” di Giada Demaria.  Ho ottenuto la mia copia autografata, grazie allo scambio di una mia creazione con l’autrice stessa. Questo rende ancora più speciale questo libro.
Venite a scoprire di cosa parla e le mie impressioni a riguardo.

Mamma Strega Racconta 
di Giada Demaria
Anguana Edizioni
Pagine: 90, pag. ill. Brossura
Prezzo: € 10,00 
Acquistalo QUI 

"Mamma strega racconta" è una raccolta di fiabe classiche (La Bella Addormentata, Cenerentola, Biancaneve, Raperonzolo, Hansel e Gretel, I sei cigni, La Sirenetta e Cappuccetto Rosso) rivisitate in modo da eliminare alcuni stereotipi di stampo patriarcale e maschilista. Ecco dunque che la strega che fa da narratrice cerca di ritrovare le vere storie che si celano dietro a questi racconti, immaginando come sarebbero stati narrati se i modelli di riferimento fossero stati diversi, i modelli insomma che avrebbero potuto avere le donne sagge e misteriose che la società ha finito per condannare come streghe. Fiabe antiche e note a tutti, che grandi e piccini possono riscoprire con nuovi sapori in questo volumetto. 

sabato 7 luglio 2018

"Io sono Jophiel" di Jessica Verzeletti [Recensione]


Bentrovati Lettori Erranti, oggi vi parlerò di un libro che tratta di un argomento che mi sta molto a cuore. Ve lo avevo presentato QUI, ed adesso che l’ho letto potrete conoscere la mia personalissima opinione. Il romanzo di cui vi parlo è “io sono Jophiel” di Jessica Verzeletti, e l’argomento centrale è l’anoressia.

Io sono Jophiel 
di Jessica Verzeletti
Editore: collana Starlight (PubGold)
Genere: fantasy
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: e book € 1,99 (Il cartaceo sarà disponibile a luglio)
“A volte restiamo nel nostro turbine nero perché siamo noi a non reagire...”Un’anima in pena incompresa da tutti. Ecco come si sente Jophiel, ridotta ormai al limite.Si trascina avanti, circondata da gente che sa solo dare i consigli sbagliati e da una famiglia incapace di affrontare il problema che da mesi la assilla. Ogni maledetto giorno si sforza di mandare giù un po’ di cibo, ma è inutile: il suo corpo non vuole più saperne e la sua mente è afflitta da pensieri sempre più cupi.Finché, inaspettata, arriva la notizia del viaggio studi a Parigi. Sei mesi in cui Jophiel può provare a cambiare la sua vita, spronata dall’entusiasmo di Alexis, l’unica amica a rimanerle accanto nei momenti del bisogno. E proprio quando si sta organizzando per partire, un ragazzo irrompe nella sua vita: Alan, con un taglio degli occhi che le ricorda quello di un lupo.Alan sa molte cose. Le parla di Spiriti Guida, esseri protettori che la maggior parte della gente non è in grado di vedere né sentire, che si manifestano nei sogni e attraverso dei segni. Proprio loro la aiutano a entrare nel labirinto della sua mente e a coglierne la parte più oscura e profonda, popolata da pericoli e ombre da scacciare.L’odio e la fuga sono davvero la soluzione?È meglio combatterle queste paure o... comprenderle? «Cosa sei se non un nemico?»La donna fece un leggero inchino regale prendendo i lembi della gonna.«Mi presento… Io sono Aleister. E non sono altro che la personificazione delle tue paure, il tuo lato oscuro». Un fantasy spiritualistico che si dipana tra le vie di Parigi lasciando tanti piccoli messaggi che possono aiutare ad affrontare la vita e le insidie di tutti i giorni. Perché il pericolo è sempre dietro l’angolo ma, a volte, è dentro di noi.

lunedì 2 luglio 2018

Beppe Mecconi presenta Trabastia a Fiumaretta (Sp)

Avete segnato in agenda tutti gli incontri letterari che abbiamo organizzato per questa Estate 2018?

Non lo avete ancora fatto?

Fino al 5 di settembre noi del Bosco avremo l'opportunità di incontrare moltissimi scrittori, grazie alla collaborazione con la Libreria Piccadilly e l'associazione Vivere Fiumaretta ed ogni volta, visto che proprio non riuscite a partecipare, scatteremo per voi qualche istantanea della serata, raccontandovi qualcosa anche del romanzo.

Abbiamo incontrato per voi Beppe Mecconi e il suo romanzo Trabastia.

Beppe era già stato ospite del nostro blog e qui potete leggervi la nostra recensione.


Una bella chiacchierata tra amici, durante la quale l'autore ci ha raccontato che il romanzo è scaturito da un'esigenza particolare e personale legata alla scomparsa della madre. Un modo per esorcizzare il dolore per la perdita ma anche un modo per non dimenticare mai, per non far sprofondare nell'oblio del tempo volti di persone amate.

Abbiamo parlato di donne ed in particolare delle donne di Trabastia: coraggiose, tenaci, antesignane e sempre controcorrente e abbiamo percorso la storia di una provincia, quella spezzina, in un'epoca di grande fermento e grande cambiamento. Storia che inevitabilmente si è scontrata con gli eventi storici che hanno coinvolto l'Italia e l'Europa tutta.


Ci è piaciuto alla fine soffermarci a fare quattro chiacchiere con chi ci ha elogiato per l'iniziativa, sostenendoci ed incitandoci a proseguire su questa strada.


Vi aspettiamo mercoledi prossimo, sempre in Piazza Pertini, sempre alle 21, con Alessio Del Debbio e la sua antologia di racconti L'ora del Diavolo.


domenica 1 luglio 2018

Serata di "Racconti al femminile" a Cogorno (Ge) il 5 luglio prossimo

Carissimi amici,
l'estate è arrivata, dopo il caldo del pomeriggio e il sole della spiaggia, perchè non trascorrere una bella serata sotto le stelle, chiacchierando di poesia, amore, magia e mistero?

Giovedi 5 luglio alle ore 21
in Piazzetta San Martino
a San Salvatore di Cogorno
vi aspetta una spumeggiante iniziativa organizzata dalla Casa Editrice Panesi e da Cogorno Eventi

Donne, madri, scrittrici si raccontano in una serata a loro dedicata attraverso la lettura e la presentazione dei loro libri. 
Con la partecipazione di Vanessa Pullo ("All'improvviso... l'amore"), Daniela Soncina ("Emozioni a colori" e "Piccole storie quotidiane"), Laura Fogliati ("Oltre le nuvole. Martina nel Paese dell'arcobaleno" e "Il chiosco di Diana"), Daniela Tresconi ("La linea del destino" e "Il piccolo faro") e Ada Bottini ("Risotto allo zafferano"), autrici insieme dell'antologia "Pensieri di mamma".

Conduce Nicoletta Battilana, editor e ufficio stampa presso Panesi Edizioni e co-organizzatrice di LiB - Libri in Baia.

Per maggiori informazioni seguire la pagina evento

Io ci sarò spero di incontrare anche voi.


venerdì 29 giugno 2018

Venerdi letterari a Villa Borbone a Viareggio (Lu)

Ciao carissimi amici del Bosco,

vi piacciono le rassegne letterarie? amate gli incontri con l'autore?

Ho scovato per voi una proposta che unisce arte e letteratura: si tratta dei venerdi letterari a Villa Borbone a Viareggio.

Comincerei con qualche accenno sulla location


Villa Borbone è sicuramente tra i luoghi storici più affascinanti di Viareggio. Immersa nella suggestiva macchia lucchese, la sua particolare posizione ne fa un ingresso privilegiato del Parco Naturale di Migliarino-S. Rossore-Massaciuccoli. Oggi, restaurata ed adibita a spazio polivalente, la Villa ha unito il fascino dell’antica struttura alla funzionalità ed all’avanguardia delle moderne soluzioni tecnologiche, offrendo un’ampia scelta di spazi che possano soddisfare ogni tipo di esigenza. L’elegante contesto scenografico, la limonaia, il giardino sonoro e lo splendido parco offrono, difatti, gli spazi ideali per eventi importanti e momenti speciali quali convegni, meeting aziendali, cene di gala, cerimonie e concerti. Il suggestivo contesto culturale, storico e paesaggistico del complesso, inoltre, è arricchito dalla presenza del mausoleo dei Borbone di Parma. Parallelamente alle sue attività, nella stagione estiva la Villa ospita eventi musicali e spettacoli teatrali nell’ambito della  rassegna “Estate a Villa Borbone”. A motivo del meraviglioso contesto ambientale, inoltre, ospita un Centro Visite coordinato da Legambiente che promuove escursioni ed iniziative didattiche ed ambientali, finalizzate alla conoscenza del Parco e del Lago di Massaciuccoli.
La proposta di eventi per l'estate 2018 è ampia e variegata, sicuramente adatta ai gusti di lettori attenti e appassionati e si avvale anche della collaborazione e partecipazione degli amici dell'Associazione culturale Nati per Scrivere. che ha inserito nell'interessante programma molte presentazioni dei soci scrittori.


E sarà proprio l'associazione ad aprire la rassegna, venerdi 6 luglio alle ore 17.30, con la presentazione dell'Antologia Juxebox Racconti a tempo di musica", contenente 10 racconti a tema "la musica", tutti scritti da autori toscani e liguri che hanno interpretato l'argomento in base al proprio gusto e alla propria sensibilità.



“Jukebox” è una raccolta di racconti, diversi per generi e ambientazioni, accomunati dall’essere legati alla musica, tanti piccoli mondi che ogni autore ha creato con il tocco che gli è proprio. In queste pagine, i protagonisti dei racconti mettono a nudo le loro emozioni, travolti dal potere di melodie pacificatrici, suoni diabolici e rapsodie incantate, perché le parole sono potere, scritte o cantate che siano. Possono portarci indietro, ai tempi delle ballate dei cavalieri, ai giorni spensierati dell’adolescenza, al momento della nostra nascita. Possono viaggiare tra i mondi e evocare spiriti inquieti, corrompere la nostra anima, rinfrancarci dalle fatiche quotidiane. Possono dare un senso all’esistenza, completandoci come uomini e ricordarci di non essere soli. Mai.

I "Venerdì letterari" a Villa Borbone Viareggio, sono organizzati dall'associazione Promo-Terr. Per chi lo desidera prima di ogni presentazione è possibile effettuare una visita guidata alla Villa.

Scaricate il calendario e prendete nota

Un abbraccio


martedì 26 giugno 2018

Segnalazione "Il chiosco di Diana" di Laura Fogliati

Buon martedì carissimi amici del Bosco,

oggi voglio parlarvi dell'ultima novità editoriale della casa editrice Panesi"Il chiosco di Diana" secondo romanzo di Laura Fogliati, già autrice della scuderia Panesi con "Oltre le nuvole - Martina nel paese dell'arcobaleno".


Titolo: IL CHIOSCO DI DIANA

Autore: Laura Fogliati
Editore: Panesi Edizioni www.panesiedizioni.it
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: € 2,99 - € 10,00
Isbn: 97888992896751
Genere: narrativa
Data di uscita: 06/2018


Diana gestisce l’edicola del chiosco di Piazza Gramsci, fulcro della cittadina in cui si è trasferita in cerca di un futuro migliore. La sua vita prosegue fra alti e bassi ma relativamente tranquilla, fino al giorno in cui incontra un anziano signore che le consegna un regalo misterioso: un piccolo libro che la costringerà a fare i conti con il proprio passato. Tutto si complica ulteriormente quando una sera la sua gattina fugge e, durante le ricerche, Diana incappa in Giulio, il ragazzo che amava quando era ragazzina.
Una storia che viaggia sulla linea sottile del destino, oltre il tempo, oltre tutte le resistenze, oltre tutti gli ostacoli.
Ecco per voi un piccolo anticipo della storia.......