giovedì 27 aprile 2017

Missione Grande Bellezza di Alessandro Marzo Magno [Recensione]


Salve a tutti lettori e ben trovati per una nuova recensione. Oggi parleremo di un libro della Garzanti ovvero “Missione Grande Bellezza” di Alessandro Marzo Magno.


Titolo: Missione Grande Bellezza: Gli eroi e le eroine che salvarono i capolavori italiani saccheggiati da Napoleone e da Hitler
Autore: Alessandro Marzo Magno
Editore: Garzanti Editore
Collana: Saggi
Anno di produzione: 2017| pag. 320
Genere: storico
L'Italia è un enorme museo: nelle sue città, fra le sue colline, lungo le sue spettacolari coste sono nati - e in qualche caso sono tutt'ora conservati - alcuni dei più grandi capolavori artistici della nostra civiltà. Chi non conosce "L'ultima cena" di Leonardo Da Vinci, il "David" di Michelangelo e la "Primavera" di Botticelli? Ma sono tante le opere create in Italia che hanno vissuto destini travagliati: trasportate per il mondo, rubate in guerra, a volte restituite a volte no, spesso perdute. Non c'è da stupirsi che i più temuti personaggi della storia, da Napoleone fino a Hitler, abbiano preso di mira lo stivale d'Europa con i suoi tesori. Ma in loro difesa si sono battuti eroi sconosciuti che hanno rischiato la vita per riportare in patria parte del bottino, e di cui oggi Alessandro Magno ricostruisce le gesta.

[Segnalazione]-I guardiani dell'Efterion, le leggende dello spazio di Francesco Ambrosio

Buongiorno amici del bosco. Oggi vi segnaliamo il nuovo romanzo di Francesco Ambrosio : I guardiani dell'Efterion, le leggende dello spazio




Titolo: I guardiani dell'Efteron, le leggende dello spazio
Autore: Francesco Ambrosio
Editore: Bibliotheka Edizioni
Formato: E-book
Link per l'acquisto: https://www.amazon.it/guardiani-dellEfterion-leggende-dello-spazio-ebook/dp/B06XRH96NG/ref=pd_rhf_gw_p_img_2?_encoding=UTF8&psc=1&refRID=1VM1HSMZ3PHFWSACRFJA

Sinossi
Quando si formò l’universo accadde che il Creatore non riuscì ad avere pieno controllo su di esso e così anche l’Efterion stesso.
In circostanze misteriose si formarono oggetti, luoghi, anomalie spaziali, creature che racchiudevano nella loro essenza un insondabile mistero.
Essi sono conosciuti come Sublimi Testamenti.
L’anomalia spaziale della Barriera Arginale, l’immensa creatura del Giugurthan, Mirga il pianeta dai mille occhi, la misteriosa base di Hareffar Toun, l’aliena che preserva sulla propria pelle la porta per l’Antispazio, le Campane del Cimitero delle Anime Trasmigranti del Zionax, la galassia dei Minimondi…
È giunto il tempo per i guardiani dell’Efterion di scoprire quali verità si celano in questi arcani dell’universo per ristabilire l’equilibrio primordiale. Ma il loro cammino sarà ricco di insidie e nemici di ogni sorta…Questa è una raccolta di 16 storie,anche abbastanza lunghe, con un’ultima che si preannuncia molto avvincente e ricca di colpi di scena.




mercoledì 26 aprile 2017

Nuove Uscite Butterfly Edizioni

Salve a tutti lettori e bentrovati. Oggi vi riportiamo la nuova uscita della casa editrice Butterfly, ovvero "Piccoli imprevisti d'amore" di Ilenia Sartori.



Titolo: Piccoli imprevisti d'amore
Autore: Ilenia Sartori
Editore: Butterfly Edizioni
Genere: romantico contemporaneo
Collana: Digital Emotions
Prezzo: 1,99 €
Disponibile in ebook su Amazon e Kindle Unlimited
Carlotta non crede più nelle favole e nel lieto fine. Un po' buffa e combina guai, non fa altro che lasciare dietro di sé una sfilza di figuracce che la fanno sentire sempre sbagliata. Ha inseguito l'amore fino a Roma, cambiando del tutto la sua agiata vita, per poi scoprire di non essere neppure ricambiata.
Sarà nel locale dove ha iniziato a lavorare da poco che il destino si divertirà con lei...
Il proprietario, dal fascino dannato e due occhi blu da infarto, le sconvolgerà i piani di conquista della sua cotta di sempre.
Ma se Diego, oltre a essere un rubacuori, non fosse sincero con lei e le nascondesse un segreto che potrebbe farla soffrire?
Carlotta farà di tutto per tenerlo lontano da sé... Ma l'amore è in grado di sciogliere anche il più ghiacciato dei cuori.

Nuove uscite Les Flaneurs

Buongiorno amici del bosco ed eccoci qui a presentarvi  tre nuove uscite firmate Les Flaneurs Edizioni





Autore: Mario Gianfrate
Titolo: Adolescenti inquieti
Prezzo: € 11
Link: http://www.lesflaneursedizioni.it/prodotto/adolescenti-inquieti/

Sinossi:
Caduti per la libertà durante la Resistenza – Cucciolo, Balilla, Monello, Madama avevano un’età compresa tra i dieci e i diciassette anni. L’età del gioco e dei primi amori. Eppure, dinnanzi alla possibilità di contribuire alla liberazione dell’Italia dal nazifascismo, non esitarono a imbracciare le armi; lasciarono la famiglia e si unirono ai partigiani, pagando con la vita.
In questo libro, Mario Gianfrate ci racconta le storie di questi e altri “adolescenti inquieti”, per sottrarle all’oblio; storie di orrore e indicibili atrocità che ci invitano a riflettere su un periodo storico fondamentale per l’Italia, quello da cui ebbe origine la nostra Costituzione.
Ha ancora senso, oggi, ripercorrere la grande epopea che è stata la Resistenza? Questo libro ci dice di sì: in un momento di disaffezione verso i valori di libertà e giustizia, parlarne si rende più che mai necessario.

giovedì 20 aprile 2017

[Segnalazione]-“Toulane la Farfalla” di Simona Diodovich

Buon giorno amici del bosco! Giovedì dedicato alle segnalazioni.
E siamo felicissimi di riavere ospite Simona Diodovich con il suo nuovo libro.


Titolo: “Toulane la Farfalla”
Autore: Simona Diodovich
Genere: Epic-fantasy
Editore: Self Publishing
Pagine:  326 pagine
Prezzo Ebook: 3,50 euro
Uscita: 4 Aprile 2017
Prezzo cartaceo: 12,41 euro

Link amazon:
https://www.amazon.it/dp/B06Y1LM61J/ref=sr_1_5?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1491307104&sr=1-5&keywords=simona+diodovich 
link kobo: 
https://www.kobo.com/it/it/ebook/toulane-la-farfalla

link cartaceo:
https://www.amazon.it/dp/1545152896/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1491390119&sr=8-1&keywords=simona+diodovich+toulane+la+farfalla+copertina+flessibile


Sinossi:
Il villaggio degli Alphen fu distrutto in poche ore da Hammer e i suoi seguaci. Solo una bambina si è salvata da tutto ciò. Come unica superstite è stata accolta dai Loriann, per poi essere definita da tutti la Bambina Maledetta.
La vita non è facile in un posto dove vivono solo soldati pericolosi. Ciò che non si capisce fa paura e Toulane è temuta da tutti. Gli abitanti hanno il terrore di sfidare gli immortali, tenendo tra la loro gente, una bambina come lei senza sapere come scampò al massacro.
La odiano e non la vogliono lì con loro, finché non arrivano gli dèi a distruggere il loro mondo. Loth è sotto attacco e i nemici sono potenti. Cosa può fermare l’avanzata degli eterni? Dicono che la portatrice di luce viva sul loro pianeta, solo lei può contrastare la potenza dei nemici capricciosi, arroganti ed egoisti. Toulane la Farfalla è l’unica che può sconfiggerli e lo farà, per amore di poche persone.
Benvenuti su Loth, i Loriann ne sono parte integrante, sono guerrieri formidabili, dal fuoco del desiderio sempre acceso.

lunedì 17 aprile 2017

Milano fa paura la 90. Il delitto di via Botticelli di Riccardo Besola, Andrea Ferrari e Francesco Gallone [Recensione]


Buon lunedì di Pasquetta amici del bosco. 
Come sono andate queste vacanze pasquali? Per quanto mi riguarda sono stati due giorni di totale relax, ho mangiato, letto, mangiato e mangiato :'D. E tra le letture a cui mi sono dedicata c'è il libro di Fratelli Frilli  Editori
Eccovi prima un po' di info




Titolo : Milano fa paura la 90. Il delitto di via Botticelli
Auotri: Riccardo Besola, Andrea Ferrari e Francesco Gallone
Editore: Fratelli Frilli 
Pagine: 192 
Prezzo: € 10,90

Sinossi
Milano, Carnevale 1976. Un filobus fantasma scorrazza liberamente per la circonvallazione, lasciandosi appresso il cadavere della povera Guendalina Falci, di professione bidella all’istituto Rizzoli, trovata riversa e dissanguata in viale Molise con due strani segni sul collo. Per lo scettico commissario Benito
Malaspina, però, non è opera di un vampiro. È un omicidio, non una mascherata. Mentre sua moglie si prende cura del figlio in fasce della Falci, il Mala, aiutato dal suo romanissimo attendente Venditti e dal fedele giornalista Dino Lazzati, detto Fernet, dovrà percorrere ancora una volta le strade e i luoghi più remoti della sua città, lungo una scia di cadaveri uccisi in modi alquanto bizzarri. E Carnevale diventa una danza macabra, tra licantropi e cariche della Celere, misteriose sparizioni e vedove visionarie, feste, mummie, mostri, maschere, morti, miserie e malaffari. E c'è pure qualcuno, alla Notte, che manipola gli articoli di Fernet... Mala & Fernet daranno fondo a tutte le loro doti di investigatori e a tutta la loro umanità, indecisi se facciano più paura i mostri, gli uomini, i cambiamenti sociali, o la stupidità.


giovedì 13 aprile 2017

[Segnalazione]-Non è mai troppo presto per amare di Eugenio Nascimbeni

Buon giorno amici del bosco! Come ormai sapete a memoria il giovedì è dedicato alle segnalazioni.
Scopriamo insieme l'ospite di oggi.




Titolo: “Non è mai troppo presto per amare”
Autore: Eugenio Nascimbeni
Casa editrice: Amarganta Editore
Genere letterario: Romanzo di formazione
Pagine: 130
Formato: digitale e cartaceo
Prezzi: Euro 1,99 digitale, Euro 12,00 cartaceo
Link: http://amzn.to/2nPdOPm

SINOSSI
Milano, un’estate di fine anni sessanta. Fabio, dodicenne portiere della squadra di calcio amatoriale dei “Diavoli Gialli”, parte con sua madre per una località dell’entroterra pesarese per concedersi un primo scampolo di vacanze, ospite di suo cugino Celso e degli zii.
Nel corso del viaggio fa qualche riflessione sul tema dell’amore, un sentimento che lui conosce appena attraverso le canzoni melodiche di quegli anni e grazie alla fugace lettura dei fotoromanzi della Lancio, diffusissimi a quei tempi, di cui sua madre è un’accanita lettrice.
L’incontro sul treno con un soldato di leva, triste e addolorato dopo avere salutato la sua ragazza, gli fa comprendere che l’amore è una medaglia a due facce: da un lato la gioia, dall’altra la sofferenza.
Arrivato a destinazione fa conoscenza con Lea, una bellissima ragazzina di due anni più grande e della quale s’innamora al primo sguardo. Con la timidezza e l’inesperienza dell’età incomincia un piccolo corteggiamento sino a quando lei non gli regala il suo primo bacio d’amore.
La storia tra di loro s’irrobustisce e tutto sembra filare per il verso giusto, ma un evento inatteso finisce per lacerare in modo irreparabile il loro rapporto.
Fabio allora, attraverso un percorso di crescita individuale quanto mai sofferto, giunge alla vetta più elevata dell’amore: nonostante la relazione con Lea sia terminata, il suo sentimento verso di lei non è mutato, anzi si è ingigantito.
Un drammatico avvenimento, infine, pone Fabio davanti a una scelta coraggiosa che affronta con lo slancio passionale del suo giovane cuore innamorato.
L’ultimo capitolo, un vero e proprio colpo di scena, commovente ma non strappalacrime, spiegherà cosa è successo, a distanza di tempo dai fatti raccontati, a tutti i protagonisti della vicenda.

sabato 8 aprile 2017

[Segnalazione]-La profezia dei Volturni di Susanne O'Connell

Buon sabato amici del bosco. Oggi vi proponiamo una segnalazione particolare. Un romanzo di genere fantasy, dell'autrice tedesca Susanne O'Connell, e tradotto da Elisabetta De Martino.




La profezia dei Volturni
Di Susanne O'Connell
Pagine: 280
Link per l'acquisto: 
https://www.amazon.it/profezia-dei-Volturni-Susanne-OConnell-ebook/dp/B01K7K0V8S/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1490036495&sr=1-1&keywords=la+profezia+dei+volturni

Sinossi:
“Ribellati, esita e indugia, creatura… ma sii
pronta quando arriverà il tuo destino!”
La vita di Vagóor, giovane guerriero dell’acqua, cambia repentinamente quando inizia a dubitare della solenne profezia su cui si basa tutta l’esistenza del suo popolo. Una storia fantasy molto avvincente, ambientata in un mondo incantato
apparentemente puro e sublime, che però diventa presto “così tetro e fosco da far credere di essere finiti in un romanzo di Stephen King”
(dalla recensione di una lettrice).

Secondo le regole della sua comunità, Vagóor, che compirà presto 17 anni, dovrà affrontare le tre
pericolose prove che, in base alla profezia, ogni giovane Volturno deve tentare di superare per salvare il suo popolo.
Ma Vagóor si ribella. Avrà ragione lui, ritenendo che la profezia a cui il suo popolo crede tanto fermamente sia solo una menzogna, oppure sarà vero che i Volturni vennero confinati dal nemico sulla terraferma e devono tornare a essere acqua per
poter vivere di nuovo, felici e immortali, nel
proprio elemento? Riuscirà inoltre a conquistare il cuore della bella Mirihanna, anche se proprio lei sembra essere la sua più accesa rivale?
L’esitazione terminerà quando avrà inizio la battaglia decisiva…
Un mondo diverso. Un amore complicato. Una fede che vuole trovare compimento e… un terrificante nemico che deve essere distrutto in battaglia.




giovedì 6 aprile 2017

[Segnalazione] “La Sonata della Vendetta” di Marika Bernard

Buon giovedì amici del bosco. Come tutti i giovedì, ormai sapete che questo è il giorno delle segnalazioni. Ecco quella di oggi.





•  Formato: Cartaceo ed ebook
•  Lunghezza stampa: cartaceo 116; ebook Amazon 87
•  Editore: Dark Zone;
•  Lingua: Italiano
•  Link: cartaceo: http://www.dark-zone.it/prodotto/la-sonata-della-vendetta/ ebook: https://www.amazon.it/Sonata-della-Vendetta-storia-maledetta-ebook/dp/B06XFWYNXR

Trama:
L’uomo è pesante e gretto. Ha mani da scaricatore di porto e non sa niente di musica. È entrato nella soffitta poco dopo la morte del bisnonno, ma solo per vedere se poteva sgraffignare qualcosa.
Il violino era lì, e sembrava lo aspettasse. Nascosto, ma non poi così bene. Paziente, da anni. In attesa…
Quando l’uomo lo afferra, tutto cambia.
Tra le calli di Venezia e il lento fluire dell’acqua del Canale, cominciano a diffondersi note suonate con maestria.
Qualcuno sta tornando, piano, in punta di piedi. Sta riprendendo vita, e lo fa impossessandosi di quella dell’uomo.
E mentre le note della Sonata a Kreutzer sfociano nell’Adagio, l’identità dell’uomo si spacca, andando in frantumi come uno specchio.
La sonata della vendetta è la storia di una trasformazione, di un ritorno che ha il sapore di una rivalsa, di un antico dolore mai sepolto che chiede a gran voce una rivincita.


martedì 4 aprile 2017

Nuove uscite Butterfly Edizioni

Salve a tutti lettri e bentrovati. Oggi vi riportiamo la nuova uscita della Butterfly Edizioni ovvero "L'amore che ci manca" di Giulia Mancini.




Titolo: L'amore che ci manca
Autore: Giulia Mancini
Editore: Butterfly Edizioni
Collana: Love self
Genere: contemporaneo
Data di uscita: 4 aprile 2017
Prezzo: 2,99 € (in offerta a 0,99 fino al 7/04)
Disponibile in ebook su Amazon e Kindle Unlimited
  
Linda Sarti ha realizzato ogni suo desiderio: ha un lavoro fisso, anche se stressante, si è sposata e ha una figlia. Ma ha un grande rimpianto: Giulio Grandi. Il loro era stato un amore complicato, ostacolato soprattutto dal comportamento freddo e scostante di Giulio, che si faceva amare da lei senza mai mettere in gioco i propri sentimenti. Quando il marito la lascia, le sue certezze si sgretolano. Ricominciare la propria vita a quarant'anni non è facile e quella dolorosa mancanza del passato torna a farsi più vivida. Non ha però fatto i conti col destino... che la rimette sulla strada di Giulio. Anche lui si è rifatto una vita ma ha sempre quell'aspetto tormentato e infelice che lei ricorda. Quando i loro occhi si incrociano, i diciotto anni che li hanno divisi sembrano soltanto poche ore e l'attrazione assopita riesplode senza lasciarli scampo. Si cercano, si desiderano e si vogliono a ogni costo. È troppo tardi per loro due? Linda non si fa troppe aspettative, vive quei pochi attimi rubati in modo intenso come se fossero gli ultimi... Lo sa che da Giulio non può avere certezze di alcun tipo e che l'unica cosa sicura è l'amore che non ha mai smesso di provare per lui. Ma sa anche che dopo di lui nulla è stato più lo stesso e farà di tutto per conquistarlo.