venerdì 18 luglio 2014

"Cinquanta Sfumature di Rosso" - E.L. James

Cari Followers, come detto nell'appuntamento settimanale del Www Wednesday, sta settimana ho concluso la trilogia erotica "Cinquanta Sfumature".. devo riconoscere che ho letto il terzo capitolo della saga in maniera più lenta rispetto alla seconda, e forse con un occhio critico diverso..



Titolo: Cinquanta Sfumature di Rosso
Autore: E.L. James
Genere: Erotico
Editore: Mondadori
Pagine: 624
Isbn: 9788804623250
Prezzo: 3.99 euro
Formato: ebook


Quella che per Anastasia Steele e ChristianGrey era iniziata solo come una passione erotica travolgente è destinata in breve tempoa cambiare le loro vite.Ana ha sempre saputo che amarlo non sarebbestato facile e stare insieme li sottopone asfide che nessuno dei due aveva previsto. Leideve imparare a condividere lo stile di vitadi Grey senza sacrificare la sua integrità e indipendenza,lui deve superare la sua ossessioneper il controllo lasciandosi alle spalle itormenti che continuano a perseguitarlo.Le cose tra di loro evolvono rapidamente:Ana diventa sempre più sicura di sé e Christianinizia lentamente ad affidarsi a lei, finoa non poterne più fare a meno.In un crescendo di erotismo, passione e sentimento,tutto sembra davvero andare per ilmeglio. Ma i conti con il passato non sonoancora chiusi...Questo è il terzo e conclusivo volume dellatrilogia Cinquanta sfumature, il cui successosenza precedenti è iniziato grazie al passaparoladelle donne che ne hanno fatto unvero e proprio cult ponendolo al primo postoin tutte le classifiche del mondo.







L'ho letto: ecco cosa ne penso!


Anastasia e Christian si sono sposati, con l'entusiasmo di entrambe le famiglie e si godono, finalmente, la meritata luna di miele degna di un miliardario stile Grey, giustamente. Il rientro a casa, però, e la ripresa della routine.. si rivela più faticosa e pericolosa del previsto: quelli che erano sospetti iniziali, diventano mano a mano sempre più conferme sino a che i fatti non parlino chiaro. Gli eventi si susseguono, anche abbastanza rapidamente, mettendo forse un po' di pepe in più e lasciando che lo scenario erotico e passionale che tra i due ancora esiste possa passare leggermente in secondo piano. Le situazioni s'alternano, momenti di particolare tensione a quelli di maggior relax.. incapaci però di consentire alla giovane moglie di mantenere fissi degli appuntamenti così fiscali, come già erano quando firmò il contratto di Sottomessa. Accade un imprevisto, inizialmente spiacevole e poi, forse con una crescita interiore del marito, la risoluzione risulta decisamente più rosea.

Commento:

Non nascondo che prima di scrivere la mia recensione ho consultato qui e lì ciò che appare sul web.. questo per comprendere se davvero era solo una mia impressione o se, invece, la cosa non è totalmente casuale.
Il problema di fondo, onestamente, non è tanto la faccenda erotica che, purtroppo, continua a fare da scenario alla cosa  - vero anche che il romanzo è di quel genere, non trovassimo scene di sesso non sarebbe romanzo erotico - quanto la trama che si è cercata di dipingere sopra: tutta la serie di accadimenti, lo stalker, il passato che riemerge, le spiegazioni fatte, etc etc.. secondo me sono state inserite per rendere il romanzo più accattivante. Credo infatti sia una scelta volontaria, forse per un insolito rischio del timore di calo di vendita, chissà!, legata al voler in qualche modo mantenere il lettore curioso, attaccato al libro, per venire a capire l'intera faccenda e magari non annoiarsi.
Già, poiché la trama erotica ha esaurito la fantasia dell'autrice: non so se è un difetto di traduzione - che a volte succede, nei libri stranieri - ma i concetti, le descrizioni, i termini.. sono praticamente sempre gli stessi, sempre le stesse ripetizioni, sempre le stesse cose che, infatti, mi hanno dato da pensare alla scarsa padronanza di lessico nonché alla carenza di fantasia.
Peccato, perché il secondo l'ho letto in 3 giorni.. per questo c'ho messo una settimana e con tanta, tanta fatica.

Voto: 5/10

Nessun commento:

Posta un commento