martedì 16 dicembre 2014

Libri Acquistati a Dicembre 2014

Booklovers e Amici di Letture,
come ogni mese è giunto il momento di fare un riepilogo degli acquisti di dicembre..
acquisti particolari, alcuni legati alla Christmas Italian's Book Challenge, alcuni legati alle offerte trovate, alcuni consigliati e suggeriti.. essì! L'App Kindle che ho sul tablet si sta riempiendo, ed il mio Kobo inizia a fare i capriccetti temendo il rimpiazzo.. eheheh succede anche tra dispositivi! ^_^
Eccovi dunque un breve riepilogo degli acquisti del mese..

Quelli fatti negli ultimi gg non sono stati inseriti..
Verranno così infilati nell'elenco di gennaio 2015 per evitare di rendere troppo lunga una lista che, già di suo, è decisamente anomala e preoccupante eheheh

Quando il Sole Muore, di Annalisa Seveso, Osvaldo Rossoni, Maria Thea Chiodino, Maria Antonietta Azara
Quando il sole muore, una scelta evocativa che richiama la fine della giornata passata a sopportare, subire, nascondere, giustificare, fingere. Ma con un sole che muore può arrivare la riflessione, la consapevolezza, la reazione e l’incapacità di sopportare ancora. Con un sole che muore ci sarà un nuovo giorno con un sole che sorge, l’arrivo della luce, con la possibilità di cambiare, migliorare, modificare una vita sofferente. Questa raccolta di racconti non vuole insegnare, bacchettare, portare ad esempio ma solo raccontare qualcosa, con le nostre esperienze, quelle sentite, quelle immaginate, quelle immagazzinate dai tanti notiziari sentiti negli anni. Ma non abbiamo ancora del tutto perso la speranza eh no! Qui fra noi donzelle c’è un signor uomo, il caro Osvaldo, che con la sua sensibilità ci ha stregato con i suoi libri precedenti. Lo accogliamo fra noi “femmine” con gioia e siamo liete di vedere che per il genere maschile c’è ancora speranza.



Il quartetto di racconti è ordinato per argomento, iniziando con:
Maria Antonietta Azara con il suo “Un Avvocato di troppo”, che tratta il difficile tema del lavoro per una donna.
Annalisa Seveso con “Briciole di cuore”, ci coinvolge nel delicato mondo delle quattro mura domestiche fatte di violenza.
Maria Thea Chiodino con “Assemblea di condominio” che con una storia politamente “incorretta” ci mostra cosa può succedere quando la rabbia viene repressa.
E per ultimo, ma non perché uomo, Osvaldo Rossoni con “Murder in pink”, racconto che racchiude in sé gli elementi principali degli altri tre.


See Who I Am, di Silvia Castellano
Sette racconti di diversa lunghezza, scritti in momenti diversi: “Guardian”, “Il mistero di Greystone”, “La ragazza sull’altalena", “Ricordo di un amore”, “See Who I Am”, “Sogno di una notte d’estate” e “Amore mio”. Tutti con un elemento comune, che tocca a voi scoprire. Ma ricordate: non tutto è come sembra in apparenza e in ogni momento la tua vita può cambiare. Dunque tenete gli occhi aperti e godetevi la lettura.



Breathlove, di Anastacia Blubell
Tra mitologia e realtà, sogno e amore Evy incontrerà Morpheus, signore dei sogni e amante dolce e sensuale che la condurrà in un vortice di passione tra le sue ali possenti e vigorose.
Un amore potente capace di oltrepassare anche i confini più inimmaginabili.


E' la Mia Natura, di Ornella Calcagnile
“È la mia natura”, è un racconto che ripropone un cliché horror rielaborato in chiave urban fantasy, aggiungendo quel tocco particolare che fa la differenza dal genere dell’orrore.
Hollie e il suo fidanzato Emmett decidono di passare gli ultimi giorni d’estate in una baita tra i boschi nei pressi del lago Jocassee con alcuni amici. Nella compagnia, però, aleggia una strana atmosfera: qualcuno nasconde un segreto. Hollie, dotata di uno spiccato sesto senso, percepisce sin da subito qualcosa di sospetto nell'aria ma scoprirà troppo tardi la vera indole di uno dei suoi compagni di viaggio.
La natura sarà complice di questo racconto e punto d’incontro tra il sanguinario predatore e la sua vittima finale.
(Leggi qui la Mia Recensione)


L'Amante del Boia, di Alessandra Paoloni
Maire Lynch, figlia di un contadino ribelle rinchiuso in carcere in attesa di una inevitabile condanna a morte, rimasta orfana e sola al mondo, ogni mattino risale la strada che dal villaggio arriva alla prigione, per intonare sotto le mura un canto dolce e disperato. Vuole vedere suo padre, almeno per un'ultima volta. Sarà Worth, il boia, a rispondere a quel suo richiamo. I due stipuleranno un patto di carne, un accordo segreto che li vedrà presto protagonisti di incontri fugaci quanto intensi e di addii strazianti. Ma il patto, ormai impossibile da sciogliere, sarà destinato a diventare qualcosa di più duraturo e profondo.
(Leggi qui la Mia Recensione).



Non Lasciarmi Andare, di Jessica Soresen
Ella è tornata
Micha non può perderla un’altra volta…

Ella e Micha si conoscono da quando erano bambini, sono cresciuti insieme e sotto gli occhi l’uno dell’altra sono diventati un uomo e una donna. Finché una tragica notte di otto mesi fa è accaduto qualcosa di irreversibile, ed Ella ha deciso di scappare all’università e lasciarsi tutto alle spalle.
E così, da giovane ribelle e senza limiti, ha deciso di diventare una ragazza perbene, una di quelle che eseguono gli ordini senza discutere e tengono i sentimenti sottochiave. Ma sono arrivate le vacanze estive e l’unico posto dove tornare è casa sua.
Ella trema all’idea che tutto lo sforzo che ha fatto per mettere a tacere i suoi impulsi più veri e seppellire i suoi bollenti spiriti sia stato vano. Con Micha nel raggio di pochi metri si sente davvero vulnerabile. Lui è sexy, intelligente e sicuro di sé, conosce di Ella anche i segreti più oscuri e inconfessabili e ha deciso che farà qualunque cosa sia necessaria per averla. E così l’eccitazione, le parole e gli occhi magnetici di Micha scateneranno nella ingenua e inesperta Ella sensazioni mai provate prima, istinti difficili da frenare…



Ti Prego Lasciati Odiare, di Anna Premoli
«Io e te siamo un errore», gli ripeto ancora, ma lui non si scompone.
«E allora facciamo questo errore, al resto penseremo dopo», mi dice.

E se quell'odio nascondesse amore?
E se Lei provasse qualcosa per quell’arrogante e detestabile collega?
E se dietro quel fare presuntuoso di Lui ci fosse altro?

Jennifer e Ian si conoscono da sette anni e gli ultimi cinque li hanno passati a farsi la guerra. A capo di due team nella stessa banca d’affari londinese, tra di loro è da sempre scontro aperto e dichiarato. Si detestano, non si sopportano, e non fanno altro che mettersi i bastoni fra le ruote. Finché un giorno, per caso, sono costretti a lavorare a uno stesso progetto: gestire i capitali di un nobile e facoltoso cliente.
E così si ritrovano a dover passare molto del loro tempo insieme, anche oltre l’orario d’ufficio. Ma Ian è lo scapolo più affascinante, ricco e ambito di Londra e le sue “frequentazioni” non passano mai inosservate: basta un’innocente serata trascorsa in un ristorante, per farli finire sulla pagina gossip di un noto quotidiano inglese. Lei è furiosa: come possono averla associata a un borioso, classista e pallone gonfiato come Ian? Lui è divertito, ma soprattutto sorpreso: le foto con la collega hanno scoraggiato tutte le sue assillanti corteggiatrici. E allora si lancia in una proposta indecente: le darà carta bianca con il facoltoso cliente se lei accetterà di fingersi la sua fidanzata. Sfida accettata e inizio del gioco! Ben presto però, quello che per Jennifer sembrava uno scherzo, si rivela più complicato del previsto e un bacio, che dovrebbe far parte della messa in scena, scatena brividi e reazioni del tutto inattesi…

Leodhrae - Il Risveglio dell'Alchimia, di Aurora Filippi
V'era un patto, una promessa solenne e delle firme sul sigillo che incatenava la forza che aveva osato mettere in dubbio l'autorità divina e la supremazia della Magia. Quel sigillo si è rotto e ora i fautori di quelle firme hanno il dovere di agire, discendendo nuovamente tra i mortali per salvarli dalla piaga dell`Alchimia. I quattro Dei degli elementi creeranno l'esercito per distruggere quel potere subdolo e strisciante che già una volta ha corrotto il loro dominio e che ora promette di distruggerlo per sempre. Il buio inghiottirà il mondo, i forti sceglieranno il loro vessillo e si prepareranno ad affrontare una guerra per la salvezza. Ma nell'ombra striscia la paura, paura per una leggenda che sembra rivelarsi fin troppo reale. In sette attendono, forse nascosti in luoghi dimenticati, forse tra le pagine di un libro. Sette promesse di vittoria per coloro che per primi li avranno.

Nessun commento:

Posta un commento