lunedì 23 marzo 2015

Comunicati Stampa #8 - "Perché Io Sogno Forte" di Roberta Liguori

Viandanti del Bosco,
le proposte di lettura non mancano, così come le uscite per rendere quest'anno sempre più accattivante, ricco di sogni e storie, da voi raccontate e scritte!
Romanzo particolare segnalatoci da Tzla editore, riguarda un argomento delicato come la testimonianza della mental coach che ha sconfitto il cancro di Roberta Liguori.



Titolo: Perché io sogno forte
Autore: Roberta Liguori
Editore: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
ISBN 9788804638469
Pagine: 192 
Prezzo:  € 16,50
Data di Uscita: 25 febbraio 2014


È disponibile in tutte le librerie e negli store on-line Perché io sogno forte. La testimonianza della mental coach che ha sconfitto il cancro, il primo libro di Roberta Liguori.


«Durante il periodo delle cure mi sono resa conto di avere l’atteggiamento mentale giusto per affrontare quello che mi stava accadendo» racconta l'autrice a proposito delle motivazioni che l'hanno spinta a raccontare la sua storia. 

«Qualcosa che mi ha permesso di soffrire di meno, di guarire più in fretta e di trasformare in opportunità molti degli ostacoli che questa malattia comporta. Di essere felice nonostante questa difficile sfida da superare, insomma. È proprio grazie a questo atteggiamento mentale – per stessa ammissione dei medici – che le cure hanno avuto un successo straordinario. Ho scritto questo libro perché ho voluto condividere gli strumenti che ho utilizzato per sviluppare questo tipo di atteggiamento, strumenti che sono utili non solo nel caso della malattia, ma anche per affrontare e vincere qualsiasi ostacolo che la vita ci pone davanti.»

Un libro commovente e coinvolgente. Ora racconto autobiografico intimista dalla scrittura intensa e scorrevole, ora prezioso strumento per riflettere e affrontare la quotidianità in modo nuovo e positivo.


«Il libro narra di ciò che mi è capitato durante il periodo delle cure, degli insegnamenti che ne ho tratto e delle riflessioni che ne sono scaturite. Racconta di storie incredibili di persone conosciute in chemioterapia, in autostrada o in ascensore; di eventi dagli esiti talvolta esilaranti e di fatti molto tristi che mi hanno spezzato il cuore. Racconta anche dei viaggi fatti nonostante non avessi ancora i capelli, di sguardi di meravigliosa intesa con perfette sconosciute e, soprattutto, parla di sogni.»

Seguitissima nei social network e durante i suoi corsi e seminari, Liguori è oggi una delle trainer e mental coach più apprezzate in Italia. Parla con entusiasmo della sua esperienza da scrittrice.
«Mi occupo di comunicazione, per me la scrittura è un mezzo potentissimo per comunicare con le persone a un livello molto profondo. Le persone si immedesimano nelle storie che leggono e, attraverso i personaggi in cui si immedesimano, sono costrette a prendere in considerazione nuovi punti di vista, nuove idee, nuovi modi di vivere la vita. Nel mio caso non è tanto un processo di catarsi quindi, quanto un modo di veicolare il mio messaggio in modo potente.»


SINOSSI L'esperienza che ho vissuto in quest'ultimo anno, dopo che mi hanno diagnosticato un cancro al seno, mi permette di dimostrare che possiamo essere felici nonostante i problemi che affrontiamo ogni giorno, persino i più gravi. Anche se sono ancora giovane come trainer e coach, posso però celebrare questo mio grande successo, il superamento "a pieni voti" di un'esperienza difficile come quella della malattia. E voglio condividere con voi ciò che ha funzionato per me. Per le persone che affianco come "allenatrice mentale", per tutti coloro che hanno seguito la mia storia su Facebook e affermano di aver trovato nella mia esperienza strumenti utili per migliorare la loro esistenza. L'augurio che vi faccio, dal profondo del cuore, è proprio di vivere godendovi appieno il momento presente, come se non ci fosse un domani. Vivete la vostra vita imparando con umiltà dal passato, progettando un futuro straordinario e allo stesso tempo mantenendo la mente, il cuore e i muscoli nel "qui e ora", fermando lo sguardo su ogni cosa buona che avete il privilegio d'incontrare. Usate la gratitudine come antidoto all'infelicità. Un ultimo consiglio a tutti coloro che stanno affrontando la sfida della malattia, o qualsiasi altra difficoltà: sognate forte! - Roberta Liguori -

L'AUTRICE

Roberta Liguori (Fano, 1973) è trainer in Programmazione Neuro Linguistica (PNL) e mental coach. Laureata in informatica, ex istruttrice di aerobica e imprenditrice nell'ambito dell'organizzazione eventi, ha lavorato per anni nel mondo della notte della Riviera romagnola.
Instancabile atleta di triathlon, è anche orgogliosa madrina dell'associazione argentina senza scopo di lucro La Fuerza del Corazón, che offre assistenza ai bambini delle zone disagiate della periferia di Buenos Aires. Nella primavera del 2012 le è stato diagnosticato un cancro al seno che ha affrontato con determinazione e coraggio.


Nessun commento:

Posta un commento