martedì 21 aprile 2015

I 7 Peccati Capitali... Letterari!

Viandanti e Booklovers,
quest'oggi seguiamo il sentiero aperto dal blog My Secret Diary che ci propone i 7 Peccati Capitali Letterari..
Tag recuperato altrove eppure molto, molto simpatico e curioso.
Non sono riuscita a non approfittare, per cui anche il Bosco partecipa al giochino.. vediamo cosa esce fuori!
Il gioco è molto semplice, basta rispondere alle domande.. :D

Avarizia: qual'e il libro piu costoso e quello più economico nella tua libreria?
Libri costosi ce ne sono pochi, e solitamente non arrivano ai venti euro... quanto a quelli economici: ne ho almeno quattro che costano a meno di un euro, anche se cartacei.

Ira: con quale libro hai una relazione d' Amore / Odio.
Mmmmh questa è una domanda difficile.
Sono molto affezionata a Il Magico Mondo di Shannara, che ho trovato di seconda mano ed in ottime condizioni pur comprandolo su ebay. Beh.. lo tratto come una reliquia: l'ho foderato con la carta trasparente, non è sgualcito né niente, e ha una sua sacra postazione separata da tutti gli altri libri. Per me è importante sia super ben tenuto. Ci tengo troppo.



Gola: un libro che hai letto tantissime volte.
Ascolta il Mio Cuore, di Bianca Pitzorno. Iniziammo leggendolo in classe: la maestra dedicava almeno 2 ore a settimana con la Lettura ad Alta Voce e scelse quello, negli ultimi anni delle elementari. Libro che, a Natale, arrivò in casa mia e fu un regalo graditissimo. Ricordo che lo lessi diverse volte, sempre con entusiasmo. Ci sono molto affezionata.

Accidia: un libro che non hai letto per pigrizia o che hai abbandonato.
Il Diario di Anna Frank, che iniziai con interesse e che, circa a metà, ho chiuso e restituito alla biblioteca promettendomi che non l'avrei mai più preso. E così ho fatto. I contenuti sono così forti che devono avermi decisamente colpita, tanto da non volerlo nemmeno riprovare a distanza di anni.

Superbia: un libro che pensiate debba essere solo vostro.
Notte di Luna di Sonia Vela, poiché parla di antiche tradizioni, antichi rimedi, femminilità, esoterismo e modernità, mescolando qualcosa che ancor oggi esiste ma che magari non viene reso troppo plateale. Una scrittrice esordiente che mi ha rapito totalmente. Ho davvero apprezzato e sentito mio l'intero libro!

Lussuria: un libro di genere erotico che hai o vorresti leggere.
Non amo il genere, o meglio.. sono molto pignola, perché dall'erotico a passare al porno è, per me, molto facile: l'erotico deve lasciarmi immaginare, e spesso invece trovo trattati di anatomia e volgarità allo stato puro. Mi piacerebbe leggere qualcosa di Irene Cao, mera curiosità essendo anche quella una trilogia - made in Italy - di genere erotico.

Invidia: un libro che hai visto a qualcuno e che vorresti avere.
Vorrei poter avere in libreria ben due romanzi, che punto da diversi mesi: Storia di una Ladra di Libri e Colpa delle Stelle.. chissà che prima o poi non arrivino!

E voi? quali sono i vostri peccati?? Su su, rispondete che sono curiosa!!


1 commento:

  1. ciaoooo sono felice che abbia fatto anche tu questa tag che belle risposte mi hai incuriosito molto riguardo al libro di sonia vela mi sa che ci faro un pensierino ^_^

    RispondiElimina