giovedì 23 aprile 2015

#ioleggoperché - Io, Messaggera di Lettura

Amici e Fans del Bosco,
sta per concludersi la giornata di oggi, 23 aprile, Giornata Mondiale del Libro.. E come avevo annunciato, mi sono arruolata tra i tanti volontari italiani che oggi sono stati Messaggeri di Lettura.
L'entusiasmo è stato a mille, e vedere ancora ora in tv quello che trasmettono su Rai 3 è davvero emozionante.. siamo in tanti a leggere, ma ci sono ancora tante persone che non amano il libro.
A loro dico: provate. Provate, perché forse non è avete iniziato con il libro giusto; perché ancora non avete scoperto né trovato chi può stimolare la vostra fantasia e i vostri sogni; ancora non avete trovato quelle pagine che divorereste in pochi giorni; perché magari il primo approccio è stato deludente..
Spesso succede.
Ci sono libri belli e libri brutti.

Libri corti, libri lunghi.
Libri che fanno sognare, altri invece fanno piangere; libri che i leggono d'un fiato, altri invece nemmeno si riescono a finire. 
Lasciatevi guidare dalle parole, fatevi abbracciare dagli scenari descritti, fatevi prendere per mano dagli autori e lasciate siano loro ad accompagnarvi lungo i sentieri delle loro storie.. perché magari, tra le tante, troverete anche voi quella indimenticabile, da rileggere tante volte, da portare sempre con voi, ovunque.

Regalare un libro è bello, ricevere un regalo è bello, riceverlo da chi non conosci lo è ancora di più!
Possa questa iniziativa continuare, migliorandosi, per diffondere il Verbo che è bene mai venga scordato...


1 commento:

  1. Anche io volevo essere messaggera, ma alla fine non ne ho avuto il modo e non ho preso il kit! Peccato!

    RispondiElimina