lunedì 29 giugno 2015

In My Mailbox #18

Amici cari,
siamo agli sgoccioli: ultimi giorni di giugno per, quindi, presentarmi le vostre proposte di romanzo da leggere e recensire. Accogliamo così gli ultimi arrivi e vado presentandoveli, dopodiché ci sarà la pausa estiva sino ad ottobre (spero!) e poi ci saranno tante novità!

Vado quindi a presentarvi la carrellata delle novità nella casella del Bosco..



Titolo: Sguardo Inquieto
Autore: Donatella Garitto Saracino 
Editore: Carta e Penna Editore
ISBN versione cartacea: 978-88-6932-023-1 
Prezzo: 11,00 €
ISBN versione elettronica: 978-88-6932-028-6 
Prezzo: 4,99 €

Il dottor Masselli è un pediatra di mezz'età, lavora all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino, svolge la libera professione nel suo studio, è sindaco in un paese della cintura, è sposato e ha una figlia. La sua vita scorre come tante sino a quando la sua assistente lo trova morto, nello studio: evirato e finito con un bisturi nel cuore.
Il commissario Cantamessa è incaricato del caso e con l'ispettore Raimondi inizia a scavare nella vita del medico. Suppongono subito che l'omicidio sia stato commesso da una donna, non tanto gelosa, quanto infuriata.
Mentre il commissario Cantamessa indaga sull'omicidio del dottor Masselli, l'ispettore Raimondi cerca di far luce su un'esplosione in un centro commerciale che ha provocato quattro morti, molti feriti e portato alla luce un cadavere, murato anni prima nelle fondamenta dello stabile, originariamente adibito a fabbrica di biscotti e poi riqualificato. Nell'esplosione è coinvolta anche Emma, la donna che il commissario frequenta da qualche tempo...



Donatella Garitta Saracino, vive a Torino. Giornalista, dirige il periodico culturale Il Salotto degli Autori. Collabora con la Federazione Malattie Rare e con l'associazione Prader Willi. Ha pubblicato il romanzo storico IL RIO RACCONTA, una storia del '600.



Titolo: Il Bosco di Nereiu
Autore: Valerio Sericano
Editore: Lettere Animate
Data di uscita: 13 gennaio 2015
Genere: fantasy, storico, romance
Prezzo: 0.99 €
Formato: ebook
Lunghezza: 151 pagine
Link per acquisto
La vicenda è ambientata negli anni Settanta del XX secolo in un piccolo paese di campagna, Coltrave, situato in un luogo imprecisato del nord Italia, posto tra gli Appennini e la Pianura Padana.
Protagonista della storia è Alvaro Bianchi, un medico quarantaseienne divorziato da alcuni anni, che svolge la propria professione nel piccolo centro rurale.
La tranquilla routine quotidiana di Alvaro viene un giorno interrotta dalla visita in ambulatorio di un giovane del paese stesso, Corrado, il quale gli racconta di essere molto preoccupato per la propria salute mentale, poiché da un po' di tempo continua a ripetere ogni notte lo stesso incubo, tanto da rischiare la pazzia.
Alvaro, partendo dagli elementi contenuti nell'incubo ricorrente raccontatogli dal ragazzo, inizia un’indagine personale che culmina nella scoperta di alcuni segreti riguardanti il passato del piccolo borgo, i quali lo portano a conoscenza di un’antica storia collegata ad una misteriosa reliquia custodita segretamente in un particolare luogo del paese stesso.
Tuttavia, quando Alvaro, dopo aver collegato i misteri del passato di Coltrave con gli incubi di Corrado, crede di essere giunto a capo dell'insolita vicenda, compare improvvisamente sulla scena la diciottenne Fanny, una misteriosa figura femminile la cui presenza sconvolge l’intero quadro dei fatti, fornendo una spiegazione sorprendente a tutti gli eventi misteriosi trattati fino a quel punto.
Da quel momento Fanny diventa la vera protagonista del romanzo, con Alvaro coinvolto suo malgrado in un ostico rapporto con la ragazza, dotata di strane facoltà e la cui stessa esistenza nasconde un segreto inconfessabile, di cui il solo Alvaro giunge a conoscenza.
Sarà proprio la condivisione di questo segreto a creare tra loro un confronto, dapprima conflittuale e poi complice, che porterà Alvaro a rivedere tutte le proprie convinzioni e al contempo lo costringerà a fare i conti con le remore lasciate in sospeso dal suo passato.
Ma anche per Fanny l’incontro con Alvaro non resterà senza conseguenze, perché la ragazza si vedrà costretta ad affrontare una situazione per lei nuova e tanto sconvolgente da indurla, infine, a prendere una decisione drastica ed irrimediabile. Tuttavia, quando le cose per lei sembrano indirizzarsi in un certo modo, la realtà cambierà ancora, offrendo a Fanny uno scenario finale diverso da quello prospettato…


Titolo: Racconti e Disincanti

Autore: Vanina Sartorio
Editore: 13 Lab
Data di uscita: 2015
Genere: antologia di racconti
Prezzo: 12.50 €
Formato: cartaceo
Lunghezza: 140 pagine

I racconti che danno vita al libro non temono di fotografare il lato oscuro della personalità dei soggetti prescelti, risultando tragicamente attuali, se letti in parallelo con le ricorrenze degli accaduti narrati sulle cronache. La depressione post partum con il lento smarrimento dell'equilibrio di coppia, la scoperta della sessualità nella diversa abilità, la devozione verso l'anziana madre ammalata che si tramuta in odio e auto-annientamento, un imbarazzante colloquio di lavoro in cui i due protagonisti fanno finta di non conoscersi, l'angoscioso approssimarsi degli "anta", il cibo come stabilizzatore di squilibri affettivi, feticismo e sesso violento contro voglia di serenità familiare, la noia e l'oblio del post sbornia, la fugacità di un bel ricordo, la morte e il tempo che passa sono i temi caratterizzanti. Gli scenari prescelti variano, presentando situazioni comuni, con cui è però difficile regolare i conti. Due elementi sono cari agli stati d'animo sommersi, perpetuamente tesi in una sofferenza "regolare", non provocata da eventi speciali, ma connaturata a una certa indole, a una condizione, a un'incomprensione di fondo, a un accavallarsi di circostanze sfavorevoli.


Titolo: Sei parte di me
Autore: Giulia Borgato
Genere: Romance contemporaneo
Editore: Self publishing
E-book: Disponibile su Amazon e sullo store Kobo a 1,49 euro
Pagine: 172
Formato: Cartaceo
Data di Uscita: Luglio 2015 
Giada ha appena iniziato una nuova vita dopo la perdita di sua madre: nuova città, nuovo lavoro e nuovi amici. Antonio nasconde un passato doloroso e non vuole legami. Tra loro scocca subito una scintilla, ma quando la sera del loro primo appuntamento Antonio non si presenta all'incontro, Giada viene presa dallo sconforto. La sua atavica mancanza di autostima emerge con violenza, minando tutte le sue sicurezze, ma ancora non sa che il destino ha altri piani per loro due e li pone davanti a un bivio. La direzione scelta da entrambi sarà la stessa, oppure le loro strade si divideranno per sempre?

Per il momento questi sono gli arrivi..
ho ancora alcuni contatti in sospeso, che quindi saranno sistemati entro questa settimana poiché giunti in tempo, dopodiché mi fermerò per il periodo estivo.
Vi farò sapere, spero in tempi bevi :)


Nessun commento:

Posta un commento