martedì 30 giugno 2015

Libri Acquistati a Giugno 2015

Cari Amici,
è da febbraio che non condivido con voi le compere mensili, motivo per cui, dato che giugno è stato fruttuoso, desidero riprendere la rubrica della fine del mese.
Dicevo che giugno è stato ricco di bottini in formato cartaceo: sì, ho sfruttato alcune promozioni e ho scelto di farmi avvolgere dal piacevole profumo della carta. Meraviglioso come sempre!
Ma bando alle ciance.. vi presento con entusiasmo i titoli che ora, fieri, sono nella mia libreria!



Il Quadro Maledetto, di Fabrizio Santi


Può un viaggio di piacere trasformarsi in una pericolosa avventura? Theodor Klinsmann, un professore tedesco, è arrivato in Italia per far visita alla zia, che ormai da anni vive in Toscana. Ma quella che doveva essere una vacanza, si rivela presto ben altro. Theodor si trova infatti coinvolto in una vicenda che ruota attorno a un famigerato dipinto dai poteri occulti. Pare che il quadro, nel corso dei secoli, sia apparso e scomparso in luoghi sempre diversi, rendendo folli coloro che hanno avuto la sventura di ammirarlo. Messe da parte prudenza e razionalità, il professore si lancia alla ricerca del dipinto, deciso a svelarne una volta per tutte il segreto. Ad aiutarlo, un amico musicista, Riccardo, e Irene, una donna affascinante e misteriosa. I tre si trovano catapultati in una sorta di percorso iniziatico che li porta a esplorare i sotterranei di Roma, a fare i conti con gli adepti di una setta segreta, a chiedere l’aiuto di preti e bibliotecari esperti di antichità e reliquie. Qual è l’enigma che si nasconde dietro la storia di quel quadro? Chi lo ha dipinto? In una specie di caccia al tesoro, indizio dopo indizio, Theo scoprirà una verità che lo costringerà a mettere in discussione tutto ciò in cui crede…

Guida Astrologica per Cuori Infranti, di Silvia Zucca


Trent’anni passati da un po’, single (NON per scelta) e con un lavoro che offre ben poche prospettive di carriera, Alice Bassi accoglie la notizia del matrimonio del suo mai dimenticato ex come il proverbiale colpo di grazia. E, se non fosse ancora abbastanza, nella piccola rete televisiva per cui lavora arriva Davide Nardi. Fisico niente male e sorriso indecifrabile, Davide sarebbe il sogno proibito di Alice… se non fosse stato assunto come «tagliatore di teste». Insomma: non ce n’è una che vada per il verso giusto. Almeno finché Alice non incontra Tio, un giovane attore convinto di conoscere il segreto per avere successo: l’astrologia. Non quella spacciata sui giornali, ovviamente, ma una «vera» lettura delle stelle, che esistono proprio per segnalarci i giorni più propizi per la sfera professionale o per farci trovare l’anima gemella. Seppur scettica, Alice decide di provare e inizia a uscire con uomini dal segno zodiacale compatibile col suo. Ma, stranamente, l’affinità astrale non le impedisce di collezionare incontri sbagliati, delusioni terribili e sorprese ben poco entusiasmanti. Come non impedisce a Davide di diventare ogni giorno più attraente. E, a poco a poco, Alice scoprirà che forse il vero amore non è sempre scritto nelle stelle…

I Cospiratori del Priorato, di Vito Bruschini

Una congregazione segretissima, il Priorato, costituita da ex gesuiti, da oltre cento anni sta cercando di estendere il suo dominio, attraverso il controllo delle anime e delle coscienze, all’intero pianeta. E per farlo è disposta a tutto, anche a usare i Protocolli degli anziani savi di Sion, i documenti maledetti che hanno dato vita a uno dei più diabolici miti del secolo scorso: la congiura sionista per dominare il mondo. Con questa minaccia, infatti, tenta di mettere in scacco il Consiglio dei Tredici, la cupola del Club Bilderberg, la più potente lobby finanziaria della Terra, formata da tredici dinastie che hanno accumulato ricchezze illimitate e governano l’economia globale. Lo scontro fra queste due potenze sarà spietato e sanguinoso, imprevedibile e ricco di colpi di scena. Milla Vespignani, una coraggiosa funzionaria dell’Unione europea, insieme all’affascinante ispettore Solomon di Scotland Yard, cercherà in una disperata lotta contro il tempo di sventare il complotto che potrebbe assoggettare per sempre il destino dell’umanità al capriccio di pochi uomini assetati di potere.


Questi gli acquisti di giugno!
Sono davvero molto, molto felice di averli presi, sia perché li volevo troppo, sia perché volevo fare qualche lettura cartacea.
Ho iniziato col primo e in una settimana l'ho praticamente finito. Letteralmente divorato. 
Il secondo avevo letto l'anteprima e davvero, non potevo resistere.

Quanto al terzo, scovato casualmente e letteralmente attratta dal titolo, non ho potuto lasciarlo lì.

E voi? Cos'avete comprato? ^_^

1 commento: