giovedì 5 novembre 2015

Novità Edizioni Imperium #1

Cari Amici Lettori,
le mail della Edizioni Imperium sono molte, così come tante sono le loro uscite...
L'unico modo è cercare di accorpare o davvero, diventa difficile seguire ogni segnalazione..
Cerchiamo così di metterci al passo.. proviamoci ^_^

Su “il venerdì di Repubblica” dello scorso 23 ottobre si parla di “Alba Zeta – Letteratura, cinema e curiosità per sopravvivere all’apocalisse zombie” di Barbara e Maria Teresa de Carolis.

Milano, 4 Novembre 2015 – Grande successo per il saggio dedicato agli zombie delle autrici Barbara e Maria Teresa de Carolis. L’opera viene citata nella rubrica cultura del settimanale del gruppo “L’Espresso”, uscito lo scorso 23 ottobre, invade la rete su blog e siti dedicati all’editoria ed è stato presentato dal Premio Urania/Mondadori Alessandro Forlani all’evento Porta Inferi Zombie Walk del 26 settembre 2015 a Gradara (PU).

Alba Zeta. Letteratura, cinema e curiosità per sopravvivere all’apocalisse zombie di Barbara de Carolis e Maria Teresa de Carolis
Edizioni Imperium – collana saggistica

Se un giorno il mondo soccombesse a causa di un virus inarrestabile, ogni umano dovrebbe cercare il modo di sopravvivere. Alcuni umani crollerebbero sotto il peso di un’ecatombe senza ritorno, altri diverrebbero dei predatori insaziabili, altri ancora si dovrebbero nascondere per sopravvivere nella disperazione più nera.

L’apocalisse dei non morti è una possibilità, gli zombie potrebbero un giorno diventare reali. Questo saggio è un piccolo viaggio tra le storie che nei secoli hanno accompagnato il reale, colorandolo di angosciose presenze.

Gli zombie nella letteratura, nel cinema e nelle leggende di tante culture popolano da sempre le paure di ognuno, affascinano e sorprendono nell’oscura possibilità di un’apocalisse.

LE AUTRICI

Barbara de Carolis
Ha iniziato a scrivere per diletto, ha collaborato con La Repubblica, svariati quotidiani locali e on-line, occupandosi prevalentemente di recensioni e articoli a carattere culturale, è presente nella collana “Strani bambini” a cura di Cinzia Tani, è stata selezionata per le antologie di fantascienza NASF 7 (Tribute) e Scritture Aliene (Albo n° 8), nel 2012 si è classificata al secondo posto al Premio Nazionale di Letteratura “Kataris”. Attualmente si occupa di Risorse Umane per un importante Gruppo Editoriale e collabora con due blog letterari.

***

Maria Teresa de Carolis
Docente di laboratori teatrali. Scrive racconti e testi teatrali da sempre. Ha pubblicato una serie di racconti inediti per il Corriere di Arezzo; è presente nella raccolta “Strani Bambini” a cura di Cinzia Tani. Ha collaborato con Repubblica come free lance nell’inserto Affari e Finanza. Pubblica poesie con Paolina Carli all’interno della rassegna “Riviviamo il centro Storico”, con il suo workshop annuale di poesia contemporanea. Scrive editoriali on line, principalmente su ambiente e diritti animali. Collabora saltuariamente con la rivista mensile AAM Terranuova.


Si è svolta lo scorso 24 ottobre, nella splendida cornice di Palazzo Massimo alle Terme in Roma, la cerimonia di premiazione del Concorso Letterario Nazionale Terzo Millennio 2015, che ha visto l’assegnazione di un Premio Istituzionale a Francesca Panzacchi, alla quale è stata conferita LA MEDAGLIA DEL SENATO quale Premio Speciale della Giuria per il noir “Diario di un delitto d’amore” pubblicato da Edizioni Imperium.

Il prestigioso concorso, indetto dalla C.A.P.IT., è giunto quest’anno alla 15° edizione e vanta il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La Giuria, presieduta dal dott. Riccardo Nardovino era composta da Maria Grazia Beltrame, Paolo Briganti, Anna Guglielmi, Franca D’Urbano, Nicla Morletti, Aldo Onorati e Giulio Panzani.

L’opera è disponibile in e-book su Amazon , e in tutte le librerie on-line.


Diario di un delitto d’amore di Francesca Panzacchi – Edizioni Imperium – collana giallo

Un crimine, due diari, la vittima e il suo assassino.
Una donna diabolica e affascinante trascina il commissario Cristiani nel vortice del delitto.

Con la prefazione di Bruno Elpis, Francesca Panzacchi ci offre questo racconto dalle sfaccettature noir e inaugura la nuova “collana giallo” di Edizioni Imperium.





L'AUTRICE
Francesca Panzacchi si è laureata in Scienze Politiche all’Università di Bologna con una tesi su Goffman. Scrittrice e fotografa, ha ottenuto importanti riconoscimenti in ambito letterario. Direttore delle Collane Light e Blue della Ciesse Edizioni dal 2011 al 2013, ha collaborato con Il Resto del Carlino e ha pubblicato due audiolibri di fiabe per TreeBook Audioeditore. Con Ciesse Edizioni ha pubblicato La casa di Sveva (2010); Il Normanno (2011); la silloge poetica Sospiri (2011); Delitti al castello (2012); Le ricette del desiderio (2012), il libro fotografico D’ombra e di luce (2012) e Andrea contro Sveva (2013). Con Lite Editions ha pubblicato Il ritorno (2012) e Il bivio (2013). Con Eros Edizioni ha pubblicato Il desiderio di Giulia (2013). Con ErosCultura Amo amas amat, Tre é meglio di due e Il dolce di Natale. Con Milena Edizioni ha pubblicato L’alienato (2013), scritto a quattro mani con Vito Introna. Nel 2010 ha partecipato alla trasmissione radiofonica di Radio Uno RAI “L’uomo della notte” condotta da Maurizio Costanzo. Il suo racconto “Adesso mi chiama” è stato pubblicato nell’e-book “Italians – una giornata nel mondo” curato da Beppe Severgnini (Rizzoli, 2008).

Principali riconoscimenti:

– II° premio e miglior racconto in versi al Premio Letterario Internazionale “Piccole storie d’aria” (2009)

– III° premio per il romanzo edito “La casa di Sveva” al Concorso Letterario Nazionale “Il delfino” (2012)

– II° premio per il romanzo edito “La casa di Sveva” al Concorso Letterario Nazionale “Città di Fucecchio” (2012)

– Medaglia della Regione Toscana – Premio Speciale della Giuria per il romanzo storico “Il normanno” al Concorso Letterario Nazionale “Viareggio Carnevale” (2012)

– Medaglia della Camera dei Deputati – Premio Speciale della Giuria per il libro edito “Il normanno” al Concorso Letterario Nazionale “Terzo Millennio” (2013)

– I° premio per il romanzo edito “Andrea contro Sveva” al Concorso Letterario Nazionale “Il delfino” (2014)

– I° premio per il romanzo edito “L’alienato” al Concorso Letterario Nazionale “Terzo Millennio” (2014).

– Medaglia del Senato – Premio Speciale della Giuria per il noir “Diario di un delitto d’amore” al Concorso Letterario Nazionale “Terzo Millennio” (2015)

http://francescapanzacchi.altervista.org/

Altre segnalazioni ed altre uscite prossimamente...

 


Nessun commento:

Posta un commento