martedì 8 dicembre 2015

Novità Nativi Digitali Edizioni #2


Amici del Bosco,
anche la Nativi Digitali Edizioni sponsorizza nuovi ebook tutti per noi lettori moderni!
Sì, perché ricordo con piacere che questa Casa Editrice si occupa di qualsiasi romanzo, genere e racconto cercando di spingere sul formato digitale: sappiamo benissimo che il lettore è affezionato alla carta - io per prima! - ma è anche vero che i dispositivi elettronici moderni consentono letture mozzafiato con caratteri comodamente grandi e che non stancano gl'occhi, permettono letture di volumi da mille pagine senza spaccarsi la schiena nel portarli in borsa o nello zaino e... si acquistano a prezzi decisamente convenienti! Bene, Nativi Digitali Edizioni offre una vasta gamma di libri niente male, supportando nuovi autori e cercando così di farsi spazio nel mondo dell'editoria. Quando non promulga i propri lavori, la Casa Editrice si dà da fare per supportare e sostenere i selfpublish... Vediamo insieme quali sono le novità!


Titolo: "L'eco del vento nel deserto”
Autrice: Carla Armellini
Editore: autopubblicato
Contatto PR: marco@natividigitaliedizioni.it
Data di uscita: maggio 2015 cartaceo, novembre 2015 ebook
Genere: Romanzo di viaggio, romance, psicologico
Prezzo: cartaceo 15€, Ebook 4.99€



Un lavoro soddisfacente, un fidanzato irreprensibile, una bella casa: la vita di Sara sembra perfetta, ma dentro di lei qualcosa scalpita. In parte è un vecchio dolore, un lutto che ha sconvolto la sua famiglia anni prima; in parte è un bisogno più spirituale, che la conduce verso un viaggio in Marocco assieme a una collega. Qui incontra l'affascinante medico egiziano Rashid, un animo affine che sembra legato a lei: ma il percorso non è così scontato e immediato e Sara dovrà dargli un senso. Il romanzo mescola sensazioni e sentimenti contrastanti, multicolori, legati tutti a un concetto basilare: ciò che non viene risolto nel presente tornerà a tormentarci nel futuro; le paure, il dolore, la morte sono ponti pericolanti da attraversare per affrancarsene del tutto e trovare la serenità. È sulla base di ciò che si dipana la storia di Sara, un percorso non scontato come può sembrare. Il viaggio in Marocco è solo un punto di partenza che condurrà tutti i personaggi verso il futuro che sceglieranno per loro. La caratteristica del romanzo sono i molti suoni, colori, profumi dei luoghi che l'autrice descrive e che toccano il lettore nei cinque sensi, rendendo la storia molto vivida. Il fascino del Marocco (e, successivamente, del Sudamerica) viene mostrato nel suo aspetto più genuino, legato alla realtà di chi abita luoghi che siamo abituati a percepire quasi solo nella loro dimensione turistica. Questa scelta fa la ricchezza principale dell'opera, una lettura intensa proprio dal punto di vista immaginifico e sensoriale. I temi toccati sono difficili: la morte, l'amore, la ricerca costante e incessante che caratterizza gli esseri umani, il bisogno quasi atavico di allontanarsi dalla propria vita e dal proprio ambiente per osservarlo dall'esterno, comprendendone meglio le sfumature. Il libro è consigliato a chi cerca una forte dimensione spirituale intesa ,nel senso più ampio come l'istinto umano alla ricerca del significato che va oltre cose.





Titolo: "Viaggio nell'anima” Autrice: Carla Armellini
Editore: autopubblicato
Data di uscita: 2006 cartaceo, novembre 2015 ebook
Genere: narrativa, psicologico
Prezzo: Ebook 3.99€
Dove acquistarlo: Ebook su Amazon


Una fresca mattinata di primavera Luce incontra Maria, una compagna che non vedeva da parecchi anni, e dalla quale comincia ad ascoltare la più incredibile delle storie. Il racconto sarà un'esperienza che andrà ben oltre le normali aspettative, un viaggio nella spiritualità, una grandissima crescita interiore, il raggiungimento di consapevolezze ben distanti dall'usuale.

L'AUTRICE

Carla Armellini nasce a Padova. S’iscrive alla facoltà di Lettere e Filosofia nell’ateneo patavino. Si laurea con il massimo dei voti. Fin dal tempo dell’università fa l’insegnante, prima alle scuole medie, quindi, dopo la laurea, insegna presso scuole pubbliche private parificate, e di recupero in qualità preside. Durante questo periodo si accosta alle discipline naturali, vi si appassiona decidendo di approfondire.
Opera oggi nel settore del benessere, come consulente della salute promuovendo la cultura dello stare bene attraverso la consapevolezza che ognuno è fondamentalmente responsabile attore della qualità della sua esistenza. E’ fermamente convinta che ogni aspetto del vivere di un individuo, debba essere orientato alla ricerca dell’armonia e incoraggia le persone ad agire in tal senso.Segue seminari di aromaterapia, riflessologia plantare, fiori di Bach e cristalloterapia, gemmoterapia ed erboristeria. Nello stesso periodo studia discipline orientali dedicandosi alla pratica della meditazione e di tutto ciò che rende le persone più consapevoli e rilassate nei confronti della vita. Ha un primo incontro con la bioenergia vibrazionale di cui segue svariati corsi. Decide quindi di dedicarsi a quest’attività come sua nuova professione abbandonando l’insegnamento. Nel maggio del 2006 pubblica il suo primo romanzo ”Viaggio nell’anima” edito da Statale 11. Nel 2015 autopubblica “L'eco del vento nel deserto”, da novembre disponibile anche in ebook.


Titolo: "Proepiche”
Autore: voiceoff
Editore: autopubblicato
Data di uscita: novembre 2015
Genere: sperimentale, raccolta di racconti e poesie
Prezzo: 11,44€
Acquistalo qui Amazon - Lulu

Le Proepiche sono una raccolta di 7 poesie e 10 racconti; biografiche, autobiografiche, autoreferenziali a tratti. Si chiamano cosi perché sono un misto di prose, poesie ed epiche contemporanee. "Epiche" in senso lato (non si pensi all'Iliade o all'Odissea), epiche perché raccontano di miti e valori (o disvalori), perché sono cosi sfacciate da voler descrivere un'epoca. Da "epos", parola, racconto, narrazione, di tutto ciò che riguarda un mondo. Sono talmente sfacciate che non si pongono problemi quando vogliono - e devono necessariamente - confrontarsi con pietre miliari del passato. Esse sono figlie di una miriade di sensazioni e impressioni, un brulicare, spesso contraddittorio, di tensioni, forze, idee, convinzioni, pregiudizi; un marasma baluginante che può avere sempre e comunque dei comuni centri di gravitazione dai quali si dipartono infiniti fiumiciattoli che possono condurre in un luogo oppure in un altro...






Queste sono delle novità supportate da Nativi Digitali Edizioni, sono selfpublish ma hanno alle spalle una CE capace di diramare e aiutare in qualche modo la diffusione dei lavori di quegli scrittori che, faticosamente, cercano di farsi conoscere proponendo il loro materiale..
Anche se non è prodotto dalla CE viene comunque collegato, qui sul blog, al nome della stessa in modo da risalire facilmente al tutto ^_^



Nessun commento:

Posta un commento