giovedì 5 maggio 2016

Comunicato Stampa #42 - "La Superficie Liquida delle Cose"

Amici Lettori,
diamo spazio alle novità firmate Youcanprint: è in uscita il romanzo La Superficie Liquida delle Cose scritto dall'autore Daniele D'Agostino che, dopo alcuni romanzi d'altro stampo, decide di darsi all'autopubblicazione. Scopriamo insieme cos'è uscito dalla sua creatività!



LA SUPERFICIE LIQUIDA DELLE COSE

di Daniele D'Agostino
218 pagine | 14.00 € | ISBN: 9788892600805


Stefano lavora come cameriere in un villaggio turistico, impiego che lo tiene occupato per non più di quattro mesi all'anno. Si tratta di un comune ragazzo del nostro meridione, costretto a portarsi addosso il peso della scomparsa del padre fin dall’adolescenza. Questa mancanza, combinata con una vita alquanto instabile e precaria in un'isola dove le cose cambiano con una lentezza esasperante, lo porteranno ad allontanarsi dalla sua famiglia. Il fatidico incontro con una ragazza straniera poi, lo spingerà a fare un passo forse troppo azzardato, ma quasi inevitabile, che il protagonista interpreterà come un chiaro segno del destino e su cui abbandonarsi in pieno.
Scritto in seconda persona, l'autore siciliano si dimostra ancora una volta un implacabile testimone del suo tempo, riuscendo a penetrare nella natura più intima dei personaggi che gireranno attorno a Stefano e descrivendo una realtà, quella dei nostri giorni, con una limpidezza a tratti ghiacciante. Il viaggio che viene raccontato è quello vero e crudo di chi deve assolutamente affermarsi nella vita come rivincita nei confronti delle proprie origini, specialmente se si viene da una società ammalata. Sarà proprio il passaggio tra una realtà immobile verso una liquida e completamente instabile la chiave di lettura di questo testo. Leggendolo capiterà spesso di riflettere, di commuoversi e anche ridere, proprio come quando si ha l'impressione che le cose ci riguardano molto da vicino.




L'AUTORE

Daniele D'Agostino è nato a Palermo. Appassionato di cinema, viaggi e letteratura contemporanea, ha vissuto a Parigi e a Londra; vive adesso nel sud della Francia a due passi dal confine con l'Italia. Dopo aver pubblicato diversi romanzi di formazione avvalendosi dell'editoria tradizionale, l'autore ha deciso di provare per quest'ultima opera l'avventura dell'auto pubblicazione.


Nessun commento:

Posta un commento