giovedì 15 dicembre 2016

[Segnalazione] "Oblivium" di Martina Battistelli

Buongiorno amici del bosco , eccoci di nuovo al giovedì dedicato alle segnalazioni .
Ospite di oggi Martina  Battistelli e il suo Oblivium




Autore: Martina Battistelli
- Titolo: Oblivium
- Genere: paranormal romance
- Editore: Lettere Animate
- Prezzo: 15€ cartaceo, 2,99€ eBook


- Sinossi: Alice Jackson ha sempre avuto tutto ciò che desiderava. Ricchezza, popolarità e rispetto erano gli ingredienti principali della sua ricetta per una vita perfetta. Una vita, però, priva di amore. Una tragedia le strappa quel che era rimasto della sua famiglia e decide di fuggire. Si trasferisce a Nottingate, una piccola cittadina dello stato di New York, dove troverà le risposte alle sue domande. Alice non è mai stata una normale adolescente: qui scoprirà di avere capacità straordinarie e di far parte degli Ultimi.
Ma una profezia si è diffusa tra la sua gente: il mondo degli Ultimi è in pericolo, e solo lei può cambiarne la sorte, perché è più potente di ognuno di loro.
Inizia, per Alice, un tortuoso viaggio alla scoperta di se stessa e di quella vita che non aveva mai visto sotto la giusta prospettiva. Il suo muro di apatia verrà abbattuto da un sentimento infinitamente più forte: l’amore per l’essere più puro che Alice abbia mai incontrato e l’unico in grado di accompagnarla in questo percorso di rinascita.
Durante questo viaggio, tra amicizia, amore, morte e tradimenti si delineerà una nuova esistenza complessa e dolorosa, ma anche sorprendente e appagante, se lei avrà il coraggio di affrontarla con la giusta dose di passionalità.
Imparerà che una vita senza sentimenti non è vita, ma solo sopravvivenza.
Oblivium è il primo libro di una saga fantasy che vi terrà col fiato sospeso fino alla fine.



Martina ci presenta Oblivium

Oblivium è un'opera molto introspettiva, tutta incentrata su emotività e individualismo. Volevo fare un esperimento, creare qualcosa di diverso, di quasi esistenziale. Diciamo che è crescita, un romanzo di formazione ispirato alla vecchia scuola, se vogliamo. Ogni personaggio nasce in un modo e termina in un altro, impara qualcosa. Oblivium è rancore, narcisismo, insicurezza, crudeltà, disperazione, ma anche ironia, audacia, amicizia, educazione, amore. È la lotta continua di una ragazza che ha perso fiducia nell'umanità e cerca di riacquistarla. È la rivendicazione di un proprio posto nel mondo, la ricerca di se stessi. Spinge a riflettere, a mettersi in discussione, e non con pesantezza, ma con ironia, allegria e una punta di cultura nerd. Non è esattamente un'opera comica - anzi, quasi affatto - ma è intrisa di sentimento, e questo perché ognuno arrivi alle proprie conclusioni nel modo più personale possibile.



L'Autore 
Martina Battistelli è nata e vive a Roma. Ha 21 anni e frequenta il corso di laurea in Lettere Moderne all’Università La Sapienza. Crede fermamente nel potere catartico di tutti i tipi di arte e anela ardentemente ad un mondo più fantasioso e meno cinico. Quando non è distratta dalle serie tv e dai propri gatti, scrive e legge di quel mondo che tanto sogna. Il 4 aprile 2016 è uscita l’antologia “Oltre i Media” edita da Panesi Edizioni, contenente il suo racconto Daydreaming - Sogno ad occhi aperti. 




- Contatti: 

Profilo Wattpad con i primi capitoli del romanzo: https://www.wattpad.com/user/MartinaBattistelli



- Link di acquisto: 




Nessun commento:

Posta un commento