lunedì 3 aprile 2017

PREMIO LETTERARIO CORRADO ALVARO e LIBERO BIGIARETTI: ANNUNCIATA LA CINQUINA


CORRADO ALVARO e LIBERO BIGIARETTI

ANNUNCIATA LA CINQUINA


Venerdì 31 marzo 2017 il Comitato Direttivo del Premio letterario Corrado Alvaro e Libero Bigiaretti presieduto da Giorgio Nisini si è riunito nella casa di campagna dei due scrittori per valutare le opere in gara.

I libri pervenuti alla segreteria del premio sono stati 52Le case editrici partecipanti 40. Dopo ampia discussione il Comitato ha selezionato la seguente Cinquina finalista (in ordine alfabetico):

Giuseppe AloeIeri ha chiamato Claire Morin, Perrone 
Andrea BajaniUn bene al mondo, Einaudi
Gianfranco CalligarichLa malinconia dei Crusich, Bompiani
Alberto RolloUn’educazione milanese, Manni
Marco RossariLe cento vite di Nemesio, e/o 

cinque libri saranno ora valutati da una Giuria Scientifica, composta da Giuseppe Antonelli, Chiara Carminati, Carla Carotenuto, Anne-Christine Faitrop-Porta, Fabrizio Ottaviani, Paolo Palma, Graziella Pulce, Eugenio Ragni, Fabio Stassi ed Emanuele Trevi e da una Giuria Popolare presieduta da Paolo Procaccioli e costituita da rappresentanti di arti, mestieri, associazioni del territorio, mondo giovanile e studentesco. Le due giurie decreteranno entro il mese di aprile il vincitore della terza edizione del premio, che si svolgerà sabato 13 maggio 2017 a Vallerano (VT).

Il Premio è organizzato dal Comune di Vallerano in collaborazione con l'associazione culturale Officina Mente. Si avvale del sostegno di Fondazione Carivit e della Ditta Mizzella. Ulteriori informazioni sul sito www.alvarobigiaretti.it


Nessun commento:

Posta un commento