lunedì 11 dicembre 2017

Ricetta Girelle al caffè e cioccolato [Rubrica:LettureinPentola]

Bentrovati Lettori Erranti, qui nel bosco c’è aria di festa, i rami sono stati addobbati con luci e decorazioni, tisane speziate e cioccolate calde allietano il nostro tempo libero e siamo sempre in compagnia di un buon libro… ed io, tornata a casa dopo circa 20 giorni di assenza, mi sono subito data da fare in cucina per preparare la ricettina che vi avevo promesso e che in questi giorni ho cercato tra vari siti e libri di ricette.

Ricordate il libro La piccola Bottega del tè di Caroline Roberts? Vi avevo raccontato che la scrittrice proponeva una ricetta un po’ troppo laboriosa per i miei gusti e che avrei trovato qualcosa di più semplice ma che si ispirasse alla “torta al caffè e cioccolato della nonna di Ellie”.  Nel frattempo controllate se avete tutti gli ingredienti potete rileggere la mia recensione QUI

La ricetta che voglio proporvi è “Girelle al caffè e cioccolato”, una variante che ho apportato alle girelle al cioccolato di PiccoleRicette.net. Le ho realizzate una sola volta, quindi, dovrò migliorare la tecnica del “rotolo” e all’assaggio le mie “cavie” mi hanno dato dei piccoli suggerimenti per risultare ancora più buoni; pertanto vi darò la ricetta già migliorata. Fateci sapere se li rifarete e magari inviateci una foto ^^


GIRELLE AL CAFFE’ E CIOCCOLATO



Ingredienti per 16 girelle circa:

4 uova
120 gr farina 00
130 gr zucchero semolato
45 ml olio di semi
1 tazzina scarsa di caffè forte zuccherato
20 ml di acqua
20 gr cacao amaro
150 gr crema di nocciole
200 gr cioccolato fondente tritato


Procedimento:

Per prima cosa preparate il caffè, zuccherate leggermente e lasciate raffreddare da parte; ma se avete dei bambini e non volete usare il caffè, potete sostituirlo con l’acqua (usandone quindi 40 invece di 20). 
Separate gli albumi dai tuorli, aggiungete un pizzico di sale agli albumi e montate a neve ferma. A parte montate i tuorli con lo zucchero finché non otterrete un composto schiumoso e gonfio, a questo punto senza smettere di sbattere aggiungete l’olio. 
Ora unite 100 gr di farina mescolando delicatamente dal basso verso l’altro con una spatola, unite gli albumi montati a neve, continuando a mescolare lentamente per evitare che il composto si sgonfi. Dividete il composto in due ciotole, in una mettete 20 ml di acqua e il cacao. Stendetelo  in una teglia foderata con carta forno, livellate e infornate per 4 minuti in forno statico a 180°c.
Nel frattempo , nel composto restante aggiungete il caffè e i restanti 20 gr di farina. Trascorsi i 4 minuti togliete dal forno e stendete il composto sopra quello al cacao, infornate nuovamente per altri 10/15 minuti. Tirate la teglia fuori dal forno e togliete il rettangolo di pasta con tutta la carta forno. Coprite con la pellicola e lasciate raffreddare. 
Questa operazione è necessaria per poter poi arrotolare la pasta che trattenendo l’umidità diventa elastica e non rischia di rompersi. Una volta raffreddata staccate la pasta dalla carta forno e spalmate uno strato di crema di nocciole sulla parte al caffè, se la crema è troppo solida scaldatela leggermente così da facilitare l’operazione. Arrotolate la pasta nella parte della lunghezza formando un rotolo piuttosto stretto, avvolgete nella pellicola trasparente e riponete in frigo per almeno 2 ore. 
A questo punto potete sciogliere il cioccolato a bagnomaria, nel frattempo tagliate a fette il rotolo (verranno circa 16 pezzi) e immergete le girelle nel cioccolato (oppure aiutatevi con un cucchiaino e spalmatelo sopra) solo da un lato, adagiandole su un piatto con il cioccolato fuso rivolto verso l’altro. Lasciate solidificare il cioccolato rimettendo le girelle in frigo per circa 40 minuti. 


Adesso potete gustare le vostre girelle al caffè e cioccolato. 




Nessun commento:

Posta un commento