Lo Staff

Ci sono due modi per diffondere la luce:essere la candela o lo specchio che la riflette.

Il BOSCO DEI SOGNI FANTASTICI approda sul web nel giugno 2014 da un'idea di Isabella Cavallari, fondatrice del blog.

Nel settembre del 2016, dopo numerose attività, libri letti, pagine apprezzate ed autori conosciuti, il blog apre le porte a due nuovi collaboratori: Doriana e Francesco.

L'anno seguente è il turno di Lucia e Daniela nell'unirsi al nostro team.

Lo scopo? Leggere e condividere il piacere delle parole, l'emozione delle descrizioni, il carattere dei personaggi.. sognando insieme tra le trame avvincenti, tra epiche battaglie, tra amori struggenti e paesi meravigliosi.

Vi presentiamo lo Staff che, al momento, si occupa di gestire le attività del Blog..



DORIANA

Sono diplomata in ragioneria - indirizzo "Amministrazione, Finanza e Marketing" e da circa 7 anni, esercito la professione di Addetta alla vendita in una profumeria della mia città. Quest'anno, con molta probabilità e fortuna, spero di riuscire ad iscrivermi all'università presso la facoltà di Beni culturali. Sono una grande appassionata di libri e mi reco molto spesso in libreria per acquistare nuovi libri da "divorare". Il genere che prediligo maggiormente è quello fantastico, ma mi piacciono anche i thriller e alcune commedie romantico-divertenti. Sono molti gli autori che preferisco, Dan Brown, George Martin,Tolkien, e tra gli autori italiani amo soprattutto Alessia Gazzola e Marcello Simoni. Nel complesso potrei dire che mi entusiasma affacciarmi a qualsiasi genere di lettura che mi colpisca per un qualsiasi motivo, può essere un titolo stuzzicante, una copertina particolare, un autore che mi affascina.... Faccio un lavoro che effettivamente non mi piace, in quanto il mio sogno sarebbe stato lavorare in una libreria o biblioteca, nella catalogazione dei libri ecc.... Purtroppo per uno scherzo del destino mi sono trovata relegata a questo ruolo e a quest`onere un pò come Frodo Baggins con l`anello (cito uno dei miei libri preferiti). Ecco che posso dire con un respiro di sollievo, che i libri mi hanno in qualche modo salvata; sono stati il mio tramite per evadere dalla realta` quotidiana, talvolta troppo monotona e routinaria e mi hanno permesso di viaggiare col cuore e con la mente in realta` diverse e magiche. La domenica è sacra per me perchè finalmente, dopo una settimana di duro lavoro posso spolverare la mia adorata scrivania e i miei adorati libri, uno per uno. Annusare la copertina del nuovo arrivato e cercare di trovare un posto libero (quasi sempre impossibile visto l`enorme numero di libri presenti) dove inserirlo al meglio, queste sono le cose che adoro fare nei ritagli liberi e la sera dopo cena mi chiudo nel mio mondo e apro quella porta magica che mi porta a scoprire nuove cose e nuove sensazioni e ad immedesimarmi in nuovi personaggi. Mi farebbe infinitamente piacere e sarebbe una gioia per me poter recensire un libro per Voi; condividere la mia passione con altri e scambiare pareri e opinioni...




FRANCESCO

Sono Laureato in Archivistica e Biblioteconomia, di indirizzo classicista, sono ben poco definibile come “classicista”. Credo nell'importanza del ricordo, della precisa gestione memoria storica per comprendere il presente e dare un esempio per il futuro. Nella mia vita ho pensato di ampliare il più possibile le mie esperienze, non solo per la mia professione ma per esperienza personale. Sono un cultore del giochi di ruolo e di società, amante della tranquillità che ti può dare un pomeriggio di riflessione davanti a un thè, ma anche un viaggiatore, pronto a cimentarmi in viaggi sempre più emozionanti, imparando sempre cose nuove. Per studi e passioni ho nel cuore la storia e tutto ciò che è stata la base della nostra civiltà, ma sono sempre molto incuriosito dalla tecnologia, da come avanza e da come si sviluppa nel tentativo di rendere migliore il nostro mondo. Cosa importante, da quando avevo 9 anni sono un lettore appassionato e passionale; anche qui spazio in vari campi, per quanto a casa mia la percentuale dei libri va in direzione dei romanzi, nello specifico i fantasy (Heroic, o urban o epico, l'importante e la passione che si mette nella scrittura) ma non ho mai disdegnato di interessarmi a vari campi tra cui il giallo, i romanzi da viaggio, o anche la saggistica sociale e storica. Sempre alla ricerca di di imput e di idee, mantengo la mente sveglia e lo sguardo acuto, mantenendo viva una citazione che trovai anni addietro studiando storia dell'islam “Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato” - Jahiz 850 d.c.



DANIELA

Ciao a tutti sono nata a La Spezia nel 1965. Vivo e lavoro ad Arcola, una cittadina della Vallata del Magra. Sono dipendente di un ente pubblico e iscritta all’Ordine dei Giornalisti, collabora dal 1999 con il Secolo XIX per la redazione spezzina. Faccio parte dell’associazione culturale toscana “Nati per scrivere”, che organizza iniziative per la promozione e divulgazione della cultura, tra le quali “Un libro al tramonto” rassegna letteraria viareggina. Sono un’avida lettrice soprattutto di thriller, avventura, storici e fantasy. Adoro Wilbur Smith, Follet, Buticchi e recentemente ho conosciuto ed apprezzato molti scrittori esordienti. Da un romanzo mi aspetto mistero, intrigo e un pizzico di magia. Deve tenermi incollata alle pagine, senza darmi scampo. Sono anche autrice. Oltre ad alcuni racconti inseriti in antologie, ho pubblicato con Panesi Edizioni il mistery storico “La linea del destino”, che ha vinto il premio giuria per la narrativa edita nel quinto concorso internazionale “Le Grazie Portovenere – La Baia dell’arte”.



LUCIA

Sono Lucia, ma preferisco essere chiamata Draugwend, e sono nata nell’entroterra siciliana nel 1985. Diplomata in Agraria, appassionata di lontane culture (andina e celtica in primis), ma anche di arte e tutto ciò che è creatività e manualità, da quest’ultima ho aperto una pagina e sfrutto le mie doti per avere piccole entrate, in attesa di un lavoro. Ovviamente sono appassionata anche di lettura. Mi sono avvicinata a questo mondo abbastanza tardi, durante le superiori, quando un brutto e lungo periodo di depressione mi hanno portata ad evadere dal mondo e a rifugiarmi in qualsiasi storia mi capitasse a tiro. Adesso sono più selettiva, lasciandomi ispirare dal momento, dalla copertina o dal nome del libro, e non riesco ad appassionarmi se qualcosa diventa troppo “mainstream” (la cosa vale anche per le serie tv e per la musica). Tra i miei autori preferiti cito Paulo Coelho, perchè il destino mi ha sempre portato i suoi libri nel momento giusto e Alessandro Baricco, uno scrittore si odia o si ama. Sicuramente sono più brava a leggere che a scrivere e non mi sono mai cimentata nelle recensioni “serie”, se si escludono quelle poche righe aggiunte ai sito di acquisto, ma riesco a fare tutto con grande passione e spesso mi sono trovata a recensire album e libri senza volerlo, e ciò ha portato qualcuno a consigliarmi di aprire un blog, per questo motivo mi sono spinta in questa avventura, dove spero di dare il meglio di me.




ISABELLA

Mi chiamo Isabella, classe 1985, sono nata in Piemonte ma da pochi mesi vivo in Liguria, a pochi passi dalla Toscana. Sono diplomata all'istituto Alberghiero, come Addetta ai Servizi di Ricevimento e, al momento, sono in spasmodica ricerca di occupazione. Nel giugno del 2014, reduce da un'esperienza che non è decollata come si sperava inizialmente, ho aperto questo blog con l'unico obiettivo di raccogliere le recensioni delle mie letture e, quindi, cercare di tenere la mente occupata per non pensare troppo a tutto ciò che la disoccupazione è capace di creare. Mi sono quindi lasciata coinvolgere dalle pagine dei libri di Marcello Simoni, G.L. Barone, Terry Brooks, Ken Follet, potendo scoprire, mano a mano che l'avventura ha preso piede, una miriade di autori e autrici molto in gamba.. nel giro di un paio d'anni, infatti, i numeri hanno parlato da soli e la mole di 'lavoro' è, decisamente, raddoppiata. Tant'è che... nel giugno del 2016 mi sono resa conto che quello che volevo fosse solo un progetto 'mini' si è, invece, rivelato essere qualcosa di maxi: ho fatto due conti, dal momento in cui pur non lavorando la giornata è comunque scandita da impegni non indifferenti e non sempre è fattibile leggere tutto il giorno come se non si avesse davvero niente da fare. Motivo per cui.. ho messo un annuncio sul web per cercare collaboratori e.. ho fondato, con entusiasmo, La Gang del Bosco: ora siamo in tre (e chissà che col tempo la squadra non cresca!) a curare il blog dietro le quinte, pronti a leggere i vostri libri, a seguire le nuove uscite, a supportare i romanzi che ci sono piaciuti e a consigliare letture a chi ne è appassionato, come noi, sperando che chi non lo è possa, col tempo, lasciarsi guidare in un mondo.. fantastico! Il blog purtroppo non è il mio lavoro. Non si riceve denaro per aver letto e pubblicato un parere. Magari! Nonostante tutto, però, sa darmi piacevoli soddisfazioni.




 Per qualsiasi informazione, domanda, dubbio o richiesta, contattateci a questo indirizzo mail: boscodeisognifantasticiblog@gmail.com


Nessun commento:

Posta un commento