Chi Siamo

Ci sono due modi per diffondere la luce:essere la candela o lo specchio che la riflette.

Il BOSCO DEI SOGNI FANTASTICI approda sul web nel giugno 2014 da un'idea di Isabella Cavallari, fondatrice del blog.

Lo scopo? Leggere e condividere il piacere delle parole, l'emozione delle descrizioni, il carattere dei personaggi.. sognando insieme tra le trame avvincenti, tra epiche battaglie, tra amori struggenti e paesi meravigliosi.

Vi presentiamo lo Staff che, al momento, si occupa di gestire le attività del Blog..




ISABELLA


Mi chiamo Isabella, classe 1985, sono nata in Piemonte ma vivo in Toscana. Mi occupo di vendita diretta per una multinazionale, sono Soccorritore Volontario in una Pubblica Assistenza e amo tremendamente la lettura ed il mondo dei libri. Ho aperto il blog nel giugno 2014 e ad oggi sono felice di poter continuare a scoprire autori, romanzi, persone... potendo ampliare una rete che non è solo finalizzata ad una collaborazione, ma nasce dal desiderio di poter condividere e creare relazioni umane. C'è un legame tra autore e lettore, che passa attraverso tutto il lavoro creativo sino alla realizzazione dell'opera, capace di uscire dalle pagine e diventare davvero qualcosa di più. Amo la suspance, il mistero, la storia, ma anche la fantasia e l'inventiva, soprattutto adoro i sogni e tutto ciò che si può fare per realizzarli. Motivo per cui dedico la mia attenzione alla piccola e media editoria, focalizzandomi su quelle realtà nostrane e su quei lavori meritevoli di cura e dedizione, poiché nate da impegno, volontà e desiderio di rincorrere e realizzare i sogni. 




FRANCESCO



Sono Laureato in Archivistica e Biblioteconomia, di indirizzo classicista, sono ben poco definibile come “classicista”. Credo nell'importanza del ricordo, della precisa gestione memoria storica per comprendere il presente e dare un esempio per il futuro. Nella mia vita ho pensato di ampliare il più possibile le mie esperienze, non solo per la mia professione ma per esperienza personale. Sono un cultore del giochi di ruolo e di società, amante della tranquillità che ti può dare un pomeriggio di riflessione davanti a un thè, ma anche un viaggiatore, pronto a cimentarmi in viaggi sempre più emozionanti, imparando sempre cose nuove. Per studi e passioni ho nel cuore la storia e tutto ciò che è stata la base della nostra civiltà, ma sono sempre molto incuriosito dalla tecnologia, da come avanza e da come si sviluppa nel tentativo di rendere migliore il nostro mondo. Cosa importante, da quando avevo 9 anni sono un lettore appassionato e passionale; anche qui spazio in vari campi, per quanto a casa mia la percentuale dei libri va in direzione dei romanzi, nello specifico i fantasy (Heroic, o urban o epico, l'importante e la passione che si mette nella scrittura) ma non ho mai disdegnato di interessarmi a vari campi tra cui il giallo, i romanzi da viaggio, o anche la saggistica sociale e storica. Sempre alla ricerca di di imput e di idee, mantengo la mente sveglia e lo sguardo acuto, mantenendo viva una citazione che trovai anni addietro studiando storia dell'islam “Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato” - Jahiz 850 d.c. 




DANIELA



Ciao a tutti sono nata a La Spezia nel 1965. Vivo e lavoro ad Arcola, una cittadina della Vallata del
Magra. Sono dipendente di un ente pubblico e iscritta all’Ordine dei Giornalisti, collabora dal 1999 con il Secolo XIX per la redazione spezzina. Faccio parte dell’associazione culturale toscana “Nati per scrivere”, che organizza iniziative per la promozione e divulgazione della cultura, tra le quali “Un libro al tramonto” rassegna letteraria viareggina. Sono un’avida lettrice soprattutto di thriller, avventura, storici e fantasy. Adoro Wilbur Smith, Follet, Buticchi e recentemente ho conosciuto ed apprezzato molti scrittori esordienti. Da un romanzo mi aspetto mistero, intrigo e un pizzico di magia. Deve tenermi incollata alle pagine, senza darmi scampo. Sono anche autrice. Oltre ad alcuni racconti inseriti in antologie, ho pubblicato con Panesi Edizioni il mistery storico “La linea del destino”, che ha vinto il premio giuria per la narrativa edita nel quinto concorso internazionale “Le Grazie Portovenere – La Baia dell’arte”.







Un sentito ringraziamento a LUCIA e DORIANA che hanno collaborato con noi arricchendo questo spazio di ottimi contenuti. 

Nessun commento:

Posta un commento