venerdì 29 marzo 2019

Blogtour "Bestie d'Italia - volume 1" - Tappa numero 3 Gianluca Malato

Eccoci arrivati alla terza tappa del Blogtour dedicato all'antologia di NpsEdizioni 
«Bestie d'Italia - volume 1°»
“Gianluca Malato e la marabbecca”



Il progetto “Bestie d’Italia” parte dal recupero delle tradizioni folcloristiche italiane, per raccontarle a chi non le conosce, per guardare con occhi diversi il nostro territorio, pregno di storia, misteri e magia.
La prima tappa di questo viaggio nel folclore d’Italia ci porterà in Liguria, Toscana, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia, sulle tracce di lupi, draghi e mostri marini, grazie alle abili penne di dieci autori italiani appassionati di fantastico e folclore: Lupomanaio, di Marco Bertoli; Il pozzo, di Gianluca Malato; Anime nella bufera, di Alessio Del Debbio; Jackie Chan contro Dracula, di Mala Spina; Nella bocca del dragone, di Giuseppe Chiodi; Ambrosia, di Elena Mandolini; L’illusione di Morgana, di Giuseppe Gallato; Le figlie della lupa, di Alessandra Leonardi; Il mistero di Atlanta, di Daniela Tresconi; La Mala Grotta, di Monica Serra.

Il volume è impreziosito dagli schizzi di Marco Pennacchietti, disegnatore di ambito internazionale e autore anche della copertina del libro. I successivi volumi, dedicati alle regioni del Nord Italia e Alpi e alle regioni che si affacciano sul Mare Adriatico, Ionio e Mediterraneo, usciranno rispettivamente in autunno 2019 e primavera 2020.

La nostra tappa è dedicata a Gianluca Malato e al suo racconto Il pozzo.


Gianluca si confida con noi, parlando di sè e della sua partecipazione al progetto.

Com’è nato il tuo racconto?

Ho scritto questo racconto dopo aver cercato su internet alcune informazioni relative a creature del folclore siciliano. Appena mi è passata davanti la scheda della marabbecca, non ho avuto alcun dubbio.

Quali creature fantastiche conosceremo leggendolo?
Conosceremo la misteriosa e temibile marabbecca, che si dice viva nei pozzi e mangi chiunque vi si avvicini.

Dove è ambientato il racconto?
In un vecchio casolare dell’entroterra siciliano adibito ad agriturismo. Mi piace molto questa ambientazione, soprattutto in virtù del fatto che, viaggiando in autostrada in Sicilia, è possibile vedere dei vecchi casolari abbandonati, se non addirittura delle antiche masserie, immerse nei campi. Sembrano quasi uno scorcio di un’epoca antichissima, in cui il tempo si è fermato.

Un piccolo estratto del racconto.
Il paesaggio scorreva placido intorno a loro. Campi di grano e girasoli, vecchi casolari risalenti al Regno delle Due Sicilie, sole e caldo in grandi quantità. Tutto era tranquillo, quasi come se il tempo si fosse fermato.
Finalmente, il posto cominciò a delinearsi all'orizzonte.
Un bell'edificio a due piani in stile Liberty, ristrutturato da poco, circondato da alberi e siepi verdi smaglianti. Davanti, su un lato, una fontana di marmo sprizzava acqua con fiotti alti.
Dietro il caseggiato si intravedeva un ampio campo in salita coltivato a viti basse. Uva da tavola e vino rosso, perlopiù.

Quale canzone abbineresti alla lettura del racconto?
Revenge, dalla colonna sonora di Braveheart, composta da James Horner. https://youtu.be/oWQhezXbi7A

Biografia: Gianluca Malato

Nato a Erice (TP) nel 1986, scrive racconti fantastici fin dall’adolescenza. Ha scritto articoli per il giornale Fantascienza.com, per il portale Silenzio-In-Sala.com, per la rivista Fantasy Magazine e per il blog Ossblog.it.
I suoi racconti e romanzi sono disponibili su tutti gli store di libri e ebook.
Tra le sue pubblicazioni, ricordiamo i romanzi Il cuore di Quetzal (Nativi digitali edizioni, 2014), Vapore nero (Dunwich Edizioni, 2015), e Venuti dal mare (NPS Edizioni, 2018).

“Bestie d’Italia – volume 1” è già disponibile sul sito NPS Edizioni (https://www.npsedizioni.it/), il marchio editoriale dell’associazione culturale Nati per scrivere, e sarà ordinabile in libreria e su tutti gli store di libri dal 15 aprile 2019.

Cosa aspettate ad assicurarvi la vostra copia?








1 commento: